Snapdragon 875: saranno 5 gli smartphone cinesi ad utilizzarlo per primo

snapdragon 875 brand cinesi 2
OnePlus Nord N10

Siamo sempre più vicini all'uscita di una delle CPU più potenti degli ultimi anni, segno dell'imperturbabile continuità di Qualcomm. Ma dopo il primo dicembre, quali sono i brand cinesi che avranno per primi Snapdragon 875 sui propri smartphone? Ecco cosa trapela dalle ultime notizie.

Aggiornamento 20/11: sempre dai leak di Digital Chat Station abbiamo nuove indiscrezioni su quali saranno i primi smartphone cinesi ad utilizzare Snapdragon 875. Trovate tutto in fondo all'articolo.

Xiaomi, Oujia e vivo i primi brand cinesi ad utilizzare Snapdragon 875 sugli smartphone

snapdragon 875 brand cinesi xiaomi oppo vivo oneplus

Ad incentivare il quesito su quali brand tecnologici cinesi utilizzeranno Snapdragon 875 per primi è il noto leaker Digital Chat Station, che spiega che la prima fornitura di chipset andrà a determinate catene tecnologiche, di cui vi riportiamo di seguito:

  • Xiaomi: inclusi Redmi e Black Shark;
  • vivo: incluso iQOO;
  • Oujia Holdings: OPPO, Realme e OnePlus.

Insomma, i tre macro-gruppi della telefonia avranno un'anteprima non indifferente per quanto riguarda il top gamma di Qualcomm. Prendendoli singolarmente i brand cinesi, Xiaomi presenterà il Mi 11 e potrebbe essere il primo smartphone in assoluto ad utilizzare Snapdragon 875. Mentre le altre come vivo e OPPO, potrebbero rendere Snapdragon 875 parte della serie X60 e della prossima serie Find X3. Quanto a OnePlus, la serie 9 continuerà ad utilizzare la CPU premium del chipmaker americano ma non è una novità

Se guardiamo ai brand partner, Redmi e Black Shark dovrebbero utilizzare rispettivamente su K40 Pro e la serie 4 (o 5 causa tetrafobia) dello smartphone da gaming. Spostandoci poi a Realme e iQOO, anche loro avranno i loro top gamma con chipset Snapdragon 875, molto probabilmente su X60 Pro e su iQOO 6, ma è ancora tutto da vedere.

Insomma, pare proprio che questo utilizzo in anteprima per Xiaomi, OnePlus, OPPO e vivo dello Snapdragon 875 in Cina potrebbe portare un vantaggio non indifferente, bisognerà capire i restanti competitor come si muoveranno in merito, dato che Honor potrebbe ma non lo utilizzerà al momento.

Saranno 5 i primi smartphone di brand cinesi ad utilizzare Snapdragon 875 e ricarica a 100 W | Aggiornamento 20/11

snapdragon 875 xiaomi oppo vivo oneplus 4

Se le notizie di poche ore fa riportavano quali brand cinesi utilizzeranno per primi il nuovo chipset Qualcomm, quelle di oggi, sempre da Digital Chat Station, riportano il fatto che saranno 5 gli smartphone del primo trimestre 2021 ad avere Snapdragon 875, ma anche ricarica ultra-rapida a 100 W oltre che ricarica wireless rapida.

Il leaker non ha riportato effettivamente quali saranno precisamente i top gamma ad essere lanciati per primi con tale CPU, ma è facile ipotizzare che uno di questi sarà Xiaomi Mi 11, mentre per altri si può pensare ad un OPPO Find X3 (Pro) ed a sorpresa Redmi K40 Pro e Realme X60 Pro. Ma su questo siamo ancora in un ampio campo di ipotesi.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .