Huawei si prende il mercato cinese dei tablet, ma iPad cresce tantissimo

Sebbene sia un mercato particolare, rivolto a determinate categorie di utenti e soprattutto con canoni che non sempre molti accettano, quello dei tablet, specie quello cinese, funziona ancora molto bene. E, manco a farlo apposta, Huawei è ancora la Regina dei tablet in Cina, ma attenzione alla grande crescita di vendite degli iPad di Apple.

Huawei: distanza minima con Apple, ma i suoi tablet sono ancora i più venduti in Cina

huawei tablet cina apple q3 2020 vendite

Secondo la stima dell'istituto di ricerca IDC, nel Q3 2020 il mercato dei tablet in Cina ha vissuto una crescita rispetto al trimestre precedente e che spinge per la miglior crescita del settore dal 2014 per l'ultimo trimestre 2020. Guardando alla classifica, vediamo che si mantiene in prima posizione Huawei, con una percentuale di vendite del 37.7%, quindi circa 2.6 milioni di tablet venduti. A seguire, ma di un nulla, c'è Apple con il 37.5%, che con iPad è riuscito a vendere ben 2.59 milioni di unità nel paese asiatico.

Non è chiaro se ci potrebbe essere il fatidico sorpasso alla fine dell'anno, ma è evidente che ad oggi un utente in Cina ritiene equiparabile in qualità un prodotto Huawei (brand più apprezzato del paese) ed Apple, qualcosa ritenuto d'élite nel paese del Dragone e che piano piano si sta facendo strada. Nella Top 4 troviamo poi altre due certezze del settore, Lenovo e Microsoft, decisamente molto più lontane e meno imponenti in termini di vendite.

A sorpresa, sebbene non sia nella Top 4 del settore tablet in Cina, va segnalata l'esponenziale crescita nel terzo trimestre 2020 di TCL, che ha registrato uno spaventoso 290.1% di crescita su scala annuale per il Q3, ed è attualmente il brand che è cresciuto di più al mondo nel settore, diventerà presto un player importante anche lì?

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino