Xiaomi conquista la terza posizione tra i brand di smartphone più grandi al mondo

xiaomi

Come avrete ormai capito, Xiaomi è un colosso di dimensioni gigantesche. Non si occupa, infatti, solo di smartphone, ma produce una quantità di dispositivi davvero enorme coprendo praticamente qualsiasi categoria merceologica (vedi la recensione della HIMO Z20). Resta, comunque, uno dei principali produttori di smartphone al mondo, scalando ogni anno importanti posizioni in classifica. Ora, infatti, ha raggiunto la terza posizione a livello globale, a spese di un altro importante concorrente.

Xiaomi supera Apple

xiaomi

Basterebbe, forse, leggere anche solo il titolo qui sopra. Xiaomi supera Apple. Non che suoni strano, ma sicuramente non ci saremmo mai aspettati che un brand del genere potesse scalzare un colosso come Apple nella classifica delle aziende produttrici di smartphone più grandi al mondo. Ora, dunque, Xiaomi si posiziona in terza posizione, dietro Huawei e Samsung.

LEGGI ANCHE:
Avvistato uno smartphone Xiaomi inedito: Redmi K40 Pro sei tu?

Dando un'occhiata ai dati della IDC (International Data Corporation), nel Q3 2020 Xiaomi ha spedito 46,5 milioni di unità in tutto il globo, superando i 41,6 milioni di pezzi di Apple. Cifre, comunque, ancora lontane dalle 80,4 milioni di unità di Samsung che, al momento, guida ancora la classifica mondiale, conservando una quota di mercato pari al 22,7%. Insieme a Xiaomi, però, è una delle pochissime aziende ad aver registrato un aumento delle vendite, seppur di poche migliaia di unità. Segno che la crisi di Huawei sta giovando non poco al brand sudcoreano, così come a tutti gli altri produttori di smartphone.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .