Recensione vivo TWS Neo: vicine ad essere le migliori (se avete Android)

vivo tws neo recensione cuffie auricolari bluetooth copertina
OnePlus Nord N10

Il panorama audio per quanto riguarda il settore mobile è praticamente sterminato. Cuffie ed auricolari Bluetooth di ogni tipo e marca sono ormai sul mercato ed oggi è davvero difficile trovare enormi differenze (fatta eccezione per la fascia di prezzo, sia chiaro). Ma ci sono prodotti di un certo livello, come le prime cuffie TWS di vivo, le Neo, che tendono a distinguersi dalla moltitudine.

Infatti, i nuovi vivo TWS Neo, che abbiamo in prova nella recensione, sono un paio di auricolari Bluetooth che fanno del design, della comodità e soprattutto dei controlli touch punti di forza molto apprezzati. Ma saranno riusciti ad eccellere?

Recensione vivo TWS Neo: design di alto livello, controlli touch al top e ottima qualità in chiamata

Contenuto della confezione

vivo tws neo 5

Se dovessimo giudicare un libro dalla copertina, come diceva un vecchio detto, finiremmo per trovare gli auricolari Bluetooth vivo TWS Neo molto simili ad altri prodotti, vista la confezione bianca, minimale e con solo le cuffie, il case di ricarica ed un cavo USB Type-C. Non manca l'ampia manualistica.

Design e materiali

vivo tws neo 2 1

 

Qui siamo al primo punto di forza delle cuffie TWS di vivo. Infatti le Neo, sin dal dispositivo di ricarica, si presentano come un esercizio di stile non da poco, grazie al colore cangiante, un bellissimo nero metallico con punte di blu appena percettibili, ma che fanno la differenza. Poche cuffie, forse neanche le Huawei FreeBuds Pro, sono così belle.

I materiali, prevalentemente policarbonato, sono di ottima qualità e molto resistenti (non un graffio ai piccoli urti quotidiani, nonostante la livrea lucida). La differenza la possiamo provare all'indosso, molto comodo e non stanca mai, anche per ore.

Funzioni Smart

vivo tws neo 4

E qui siamo alla doppietta di fattori positivi di questi auricolari vivo TWS Neo: i controlli touch sono veramente comodi, utili e facili da utilizzare. Ciò che abbiamo apprezzato di più è la possibilità di alzare il volume come se avessimo un rocket. Inoltre essi sono anche molto reattivi, dato che non ci siamo mai trovati in condizioni di mancate risposte dei suddetti controlli. Il pairing è letteralmente immediato, grazie anche allo standard Bluetooth 5.2.

Quanto alle funzioni smart in senso di applicazione, abbiamo “brutte” notizie per chi utilizza dispositivi iOS: non esiste un'app dedicata per queste cuffie. Discorso totalmente opposto e ribaltato se utilizzare uno smartphone vivo, come l'X51 che abbiamo recensito o Android, dato che c'è un curato ma basilare applicativo che permette di monitorare tutte le funzionalità degli auricolari Bluetooth del brand e soprattutto è possibile settare da lì le varie impostazioni touch. In più, è presente la possibilità di richiamare solamente Google Assistant e non Siri. Ma in alcuni contesti si ha proprio l'impressione che anche la resa audio sia diversa, ma ne parliamo sotto.

Qualità audio – vivo TWS Neo

vivo tws neo 3

Veniamo al clou di queste cuffie wireless, come si sentono? Dobbiamo dire, l'audio degli auricolari Bluetooth vivo TWS Neo è molto buono: è pulito, potente, i bassi sono definiti e gli alti non distorcono mai, creando una buona armonia con i medi.

Il punto è che sembra che il produttore abbia voluto spingere fortemente all'utenza Android, dato che le applicazioni di musica su cui li abbiamo provati (Apple Music e Amazon Music HD, quest'ultima sia Android che iOS), hanno una resa simile su iOS, ottima ma non eccezionale, ma tra le due versioni di Amazon Music HD si avverte la differenza, soprattutto con i brani in Ultra HD (48 KHz a 24-bit). Insomma, se avete Android e le prendete, non ve ne pentirete.

Se guardiamo invece alle chiamate, bisogna dire che con qualsiasi sistema operativo la qualità è ottima. Ci sentono bene, sentiamo bene, non c'è disturbo nell'audio e soprattutto non c'è quel senso di lontananza che spesso troviamo in alcune cuffie. Anche le chiamate audio Wi-Fi hanno un ottima resa, ad esempio su Discord.

Purtroppo, ma è anche per il fatto che non sono cuffie in-ear, non è presente una cancellazione attiva del rumore, la riduzione dello stesso è buona e si riflette in chiamata, che non lascia trasparire troppi rumori di sottofondo, forse anche grazie ai microfoni beamforming.

Ecco la scheda tecnica completa delle vivo TWS Neo:

  • Bluetooth 5.2 compatibile con i protocolli HFP/AVRCP/A2DP;
  • 2 microfoni dotati di noise cancelling AI e cVc;
  • Tecnologia Qualcomm aptX Adaptive (solo Android), ANC e cVc;
  • Tecnologia TrueWireless Stereo Plus;
  • Chip Qualcomm che supporta aptXAAC, SBC;
  • Distanza di trasmissione di 15 metri;
  • Certificazione IP54;
  • Driver dinamico 14.2 mm;
  • Impedenza di 32Ω;
  • Dimensioni delle cuffie: 33.95 x 18.6 x 16.5 mm;
  • Dimensioni del case: 58.1 x 51.6 x 24 mm;
  • Peso netto delle cuffie: circa 4.7 grammi;
  • Peso netto del case: circa 45.7 grammi;
  • Batteria delle cuffie 25 mAh;
  • Batteria del case 400 mAh.

Autonomia della batteria

vivo tws neo 6

Altro ottimo punto a favore di queste cuffie di vivo è sicuramente l'autonomia. La batteria degli auricolari Bluetooth vivo TWS Neo è una di quei casi in cui se il produttore dichiara un determinato valore e questo viene rispettato. Infatti, siamo davvero nel regime delle 4.5 ore consecutive in ascolto e le 22.5 ore (forse anche qualcosa in più) con il case di ricarica. Decisamente promossa.

Prezzo di vendita in Italia – vivo TWS Neo

Arriviamo infine ad un punto “dolente” di queste cuffie TWS di vivo: infatti, in Italia, esclusiva Euronics, le Neo hanno un prezzo di 129 €, che sono in linea con gli auricolari Bluetooth della stessa fascia di qualità, ma che forse con una trentina di euro in meno avrebbero potuto fare la differenza.

Tutto cambia però se si dà uno sguardo al prezzo degli store cinesi come GearBest e Banggood, dato che in questi due e-commerce è possibile avere le vivo TWS Neo ad un costo molto inferiore rispetto a quello italiano, perché si parla di quasi 55 € sul primo e intorno ai 70 € sul secondo con Coupon (da scegliere poi in base alle proprie esigenze e preferenze).

Conclusioni

Siamo davanti ad un bivio in merito a queste cuffie: sono fantastiche o sono nella media della fascia di prezzo? La risposta, forse, sta nel mezzo perché le vivo TWS Neo hanno un design bello, particolare, controlli touch probabilmente più concreti delle rivali, ma il fatto che c'è questa differenza (minima, davvero minima, ma un orecchio ed un occhio attento la percepisce) tra i due sistemi operativi mobile potrebbe lasciare un po' dubbiosi.

E visto anche il prezzo ufficiale in Italia, le consigliamo? A dire il vero sì, perché tutto quello che potrebbe sembrare un “difetto” (anche se non ce ne sono di veri), viene perfettamente bilanciato con una comodità difficile da trovare ma anche un audio che si comporta davvero bene, che non solo le fa consigliare al prezzo di listino italiano, ma ce le fa stra-consigliare al prezzo degli store come GearBest e Banggood, di cui vi lasciamo i link qui sotto.

vivo TWS Neo  auricolari wireless Bluetooth – GearBest

vivo TWS Neo - auricolari wireless Bluetooth

More Less
54.69 €
LinkedIn
vivo TWS Neo auricolari Bluetooth wireless – Banggood

vivo TWS neo - Auricolari Bluetooth wireless

More Less
70.50 €
LinkedIn
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .