Realme Watch S e Watch S Pro in arrivo: immagini, specifiche e data di uscita

A pochi mesi dall'uscita dal primo Watch, che può essere considerato un'ottima alternativa smartwatch low cost come spieghiamo nella nostra recensione, Realme lancerà a breve il Watch S Pro, dal quadrante circolare e più mirato allo sport, come mostrano le prime immagini dal vivo e le specifiche tramite FCC.

Aggiornamento 24/10: dopo varie certificazioni, vediamo Realme Watch S e S Pro nei primi render ufficiali. Inoltre spunta anche la data di presentazione ufficiale. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

Realme Watch S Pro: display AMOLED, SpO2 e monitoraggio sportivo tra le specifiche

realme watch s pro immagini specifiche prezzo uscita 3

Dando uno sguardo alle immagini dal vivo fornite da FCC, ci troviamo davanti ad uno sportwatch a tutti gli effetti. Infatti, Realme Watch S Pro è un wearable, stando alle sue specifiche, pensato proprio per lo sport e l'attività motoria. Con il suo display AMOLED da 1.39″ (454 x 454 pixel), la sua batteria da 420 mAh ed il suo peso leggero da 63.5 grammi, è l'ideale per questo tipo di azioni. Ovviamente, il monitoraggio supporta i passi giornalieri, la distanza, le calorie ed il battito cardiaco, anche in modalità dinamica. Esso sarà inoltre in grado di rilevare il tipo di attività che si sta svolgendo automaticamente, oltre che monitorare il sonno.

realme watch s pro immagini specifiche prezzo uscita

A Realme Watch S Pro non mancheranno poi il monitoraggio del livello di ossigeno nel sangue SpO2, il controllo remoto della musica e della fotocamera dello smartphone. In più, è possibile ricevere notifiche sia di chiamata e app di messaggistica, oltre che per ritrovare il telefono. Presenti anche GPS, GLONASS, accelerometro e giroscopio.

Non si conosce purtroppo a quale prezzo lo smartwatch di Realme verrà venduto o in quale data verrà presentato, ma si sa solo che arriverà nell'ultimo trimestre del 2020.

Spunta una nuova certificazione e c'è una sorpresa

Durante l'evento di IFA 2020, Realme ha annunciato l'arrivo del nuovo Watch S Pro, ma ha tralasciato un dettaglio venuto alla luce grazie alla nuova certificazione dedicata al wearable: oltre alla variante maggiorata sarà lanciato anche un Watch S standard. Entrambi i nomi dei dispositivi compaiono nei documenti pubblicati, ma c'è una discrepanza con quanto visto nella certificazione dell'FCC: in questo caso sembra che la variante Pro sia dotata di una batteria da 390 mAh (invece di 420 mAh).

Comunque, allo stato attuale non è dato di sapere quali saranno le differenze tra i due smartwatch: tuttavia siamo certi che non mancheranno altre novità nei prossimi giorni. Le nuove certificazioni parlano chiaro: il lancio è imminente ed è probabile che sarà la stessa azienda a dire la sua a stretto giro.

Primi render ufficiali

Dopo le foto dal vivo in sede di certificazione, adesso abbiamo i render ufficiali che immortalano Realme Watch S Watch S Pro. È ancora presto per delineare quali differenze ci siano, ma ad un primo impatto possiamo paragonarli alle serie Galaxy Watch e Watch Active di Samsung.

Realme Watch S sfoggia un look più slim e sportivo, mentre Watch S Pro ha un aspetto più classico, con una ghiera numerata attorno al display. In entrambi i casi, comunque, abbiamo uno schermo rotondo e due tasti sul versante destro della scocca.

Realme Watch S: l'azienda conferma la data di presentazione | Aggiornamento 24/10

Dopo le varie certificazioni e immagini render, ecco che finalmente l'azienda ha svelato la data di presentazione di Realme Watch S, fissata per il 2 novembre. Stranamente anziché optare per un lancio in Europa o in India, è stata la divisione del Pakistan ad annunciare il debutto del nuovo indossabile. Non viene fatta menzione della versione Pro, ma sono state confermate alcune specifiche, ossia la presenza di un pannello tondo da 1.3″, il supporto al monitoraggio SpO2 e un'autonomia fino a 15 giorni. Lungo il bordo destro sono presenti due pulsanti fisici ed è possibile personalizzare il quadrante con molteplici watch face.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .