OnePlus e OxygenOS 11, in cantiere modalità Desktop e tante altre novità

Gshopper

Di recente OnePlus ha rilanciato il programma IDEAS 2.0, con l'obiettivo di migliorare la OxygenOS 11 grazie ai propri utenti. Oltre ad avere il proprio team di sviluppatori che se ne occupa, l'ascolto dei feedback della community è un altro elemento degno di considerazione. Adesso si conclude il primo round di proposta dei membri del forum interessati a migliorare la UI di OnePlus e l'azienda ha così raccolto le idee più interessanti. Vediamo quali sono, ma vi ricordiamo che non tutte queste si concretizzeranno effettivamente.

LEGGI ANCHE:
Carl Pei lascia OnePlus, voci sempre più insistenti: ecco che cosa sta succedendo

Il programma OnePlus IDEAS 2.0 vuole migliorare ed arricchire la OxygenOS 11

oneplus ideas 2.0

1) Notifiche e display forato

Da quando gli smartphone corrono verso il full screen, OnePlus compresi, c'è l'esigenza di avere un metodo per capire quando arriva una notifica. Prima c'era il LED di notifica, poi scomparso con l'avvento degli schermi senza bordi in favore di alternative come Ambient Display e Always-On Display. Da quando ci sono gli schermi forati, invece, ci sono dei app di terze parti che permettono di avere un avviso visivo attorno alla selfie camera. Un utente suggerisce che questa feature venga introdotta anche nella OxygenOS 11.

2) Modalità Desktop

Della volontà di avere una modalità Desktop sugli smartphone OnePlus si parla ormai da anni. Visto che l'azienda punta sempre molto su potenza e software, l'introduzione dello standard USB Type-C 3.1 sulla serie OnePlus 8 converrebbe l'introduzione di questa modalità. Sulla scia di Samsung e Huawei, anche OnePlus siamo certi che ci stia pensando e l'aver scelto questa IDEA non è che un altro indizio.

3) Modalità Scura in nero

Introdotto nelle versioni precedenti della OxygenOS 11, permette di sfruttare la tecnologia AMOLED per avere una UI scura anziché chiara. Tuttavia, c'è chi chiede che OnePlus aggiunga la possibilità di avere una UI nera anziché grigia, dando possibilità all'utente di scegliere una delle due impostazioni.

4) Screenshot parziali

C'è anche chi chiede a OnePlus di introdurre nella OxygenOS 11 la possibilità di eseguire screenshot che non ricoprano l'intera schermata. Una funzione molto utile, specialmente quando si deve fare un fermoimmagine di una porzione di ciò che stiamo visualizzando, senza dover per forza poi agire manualmente in post-produzione.

5) Layout classico

Con l'avvento della OxygenOS 11, alcuni utenti si sono lamentati del cambio di passo per quanto riguarda la UI. In molti si erano affezionati allo stile tendente ad Android stock, mentre con la 11esima versione l'azienda ha scelto di adottare un'estetica più personalizzata. E adesso c'è chi vorrebbe la possibilità di poter settare il precedente stile della OxygenOS.

6) Ottimizzare la fotocamera per i social

L'utilità principale della fotocamera di un qualsiasi smartphone è che realizzi foto pensate per i social network. La quasi totalità delle foto che scattiamo finiscono sulle varie piattaforme web, pertanto si chiede a OnePlus di ragionare in questa direzione. Uno dei difetti di cui è maggiormente accusato il mondo Android è la qualità inferiore rispetto alla controparte Apple quando si parla di foto e video sui social. In particolar modo quando si utilizzano le Storie di Instagram, dove gli iPhone eccellono rispetto ai migliori top di gamma Android, OnePlus compresa.

7) Aggiungere un contatore FPS

Il gaming su smartphone è sempre più diffuso e si chiede che la suite Game Space di OnePlus veda l'aggiunta di un contatore FPS nella OxygenOS 11. Questa opzione permetterebbe agli utenti di sapere come sta girando il gioco sul proprio smartphone, senza dover per forza ricorrere ad app di terze parti.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .