Xiaomi Mi 8: disponibile Android 11 con le custom ROM

xiaomi mi 8 android 11

Per quanto sia stato un meritevole top di gamma, lo Xiaomi Mi 8 potrebbe non essere aggiornato ad Android 11già rilasciato. Arrivato nel 2018 con software basato su Android 8 Oreo, la politica di aggiornamento di Xiaomi prevede due major updates per i flagship. Questo significa che Mi 8 dovrebbe fermarsi ad Android 10, ad inizio 2020 anche in Italia, rimanendo tagliato fuori dalla roadmap prevista per Android 11. Ciò non significa, però, che Mi 8 abbia un software morto, anzi: come ben saprete, i miracoli del modding servono proprio a questo.

IMPORTANTEla procedura descritta presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Questa procedura prevede la formattazione del telefono e la conseguente perdita di tutti i dati: si consiglia di effettuare un backup.

LEGGI ANCHE:
MIUI 12: tutti i bug sugli smartphone Xiaomi, Redmi e POCO

Android 11 fa il suo debutto su Xiaomi Mi 8 grazie al mondo del modding

Xiaomi Mi 9T Pro

Essendo stato rilasciato da poco, stanno iniziando ad arrivare le prime custom ROM basate su Android 11, anche per Xiaomi Mi 8. Una delle prime è la PixelROM, ovvero un porting della ROM di Google Pixel 3, dato che entrambi usufruiscono della piattaforma Snapdragon 845 di Qualcomm. Essendo una ROM AOSP direttamente forgiata da Google, integra tutte le features e novità introdotte con  la nuova release di Android.

A partire dal redesign delle notifiche, con l'introduzione della tab Conversazioni per ospitare chat e messaggistica. Abbiamo anche le Bubbles, le finestre flottanti che permettono di avere app ridimensionate a schermo che si sovrappongono a quelle a tutto schermo. Tramite il tasto Power, poi, si può accedere al controllo dei dispositivi smart, adesso raccolti in un'unica schermata dedicata. Inoltre, la PixelROM porta con sé anche le ultime patch di settembre di sicurezza. Essendo alle sue prime release, questa PixelROM non è esente da bug, come nel caso del malfunzionamento del riconoscimento “Ok Google”.

Scarica ed installa la PixelROM per Xiaomi Mi 8

Vi ricordiamo che, come per ogni custom ROM, per installare la PixelROM su Xiaomi Mi 8 saranno necessari sblocco del bootloader e custom recovery TWRP. Trovate tutto nella nostra guida.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino