Recensione 59S S2: best buy tra gli sterilizzatori UV!

59s s2

Stiamo vivendo una situazione sanitaria molto particolare, a causa dell'esplosione della pandemia di Coronavirus (Covid-19). Attualmente, dunque, la situazione è ancora abbastanza preoccupante, anche se nel nostro quotidiano stiamo cercando di porvi rimedio. Molti utenti, infatti, ci hanno domandato spesso se l'acquisto di uno sterilizzatore UV fosse un buon acquisto, dunque vogliamo cercare di rispondervi proponendo un nuovo prodotto. Si tratta di 59S S2 che, sotto diversi aspetti, potrebbe davvero essere il prodotto definitivo in tale ambito. Ve ne mostriamo tutte le caratteristiche, comunque, all'interno della nostra recensione completa.

Recensione 59S S2

Unboxing

Dando uno sguardo alla confezione di vendita, troviamo sempre lo stesso tipo di stile a cui l'azienda ci ha abituati. Su tutta la struttura, infatti, sono riportate le specifiche del prodotto e tutte le sue funzionalità. All'interno, comunque, troviamo:

  • 59S S2;
  • alimentatore da parete, con uscita USB Type-C e presa europea;
  • breve manuale di istruzioni, in lingua inglese;
  • card con tutte le varie certificazioni di sterilizzazione;
  • piccola basetta d'appoggio per oggetti.

Design & Materiali

Questo sterilizzatore UV si presenta come un grande box, all'interno del quale non troviamo assolutamente nulla. Dando un'occhiata alla parete superiore, però, notiamo la presenza di ben 8 LED, che in fase di funzionamento emettono la luce ultravioletta. In fondo, invece, abbiamo solo uno strato lucido e specchiato che probabilmente serve a facilitare il compito di sterilizzazione demandato ai raggi UV-C. Nel complesso, comunque, tale prodotto misura 216 x 105 x 70 mm, con un peso di 420 grammi. Viene da sé, però, che tale strumento deve rimanere in casa, dunque poco importa del fatto che sia abbastanza ingombrante.

Sulla parte frontale presenta un enorme tasto centrale, che ovviamente serve per attivare il processo di sterilizzazione. Oltre ciò, tutto intorno troviamo una striscia LED, di colore bianco, che resta accesa ogni qual volta si collega il dispositivo alla corrente. Per spegnerlo del tutto, però, basta tenere cliccato su tale tasto per circa 3 secondi. Anche per accendelo, dunque, si deve seguire lo stesso procedimento. Oltre questo, poi, sulla parte posteriore trova spazio l'ingresso USB Type-C per l'alimentazione.

Si tratta di un prodotto realizzato completamente in plastica, di buona fattura, e che presenta un design piuttosto minimale. Il sistema di chiusura è molto blando ma, tutto sommato, sembra essere abbastanza solido.

Funzionamento

59S è una delle aziende più rinomate nel settore della sterilizzazione degli ambienti, e non solo. All'interno del loro catalogo, infatti, troviamo davvero tanti device diversi, tutti caratterizzati dalla presenza di un sistema di sterilizzatore proprietario, che promette di eliminare all'istante il 99,9% di batteri. Questi device, inoltre, dovrebbero essere in grado anche di inibire il Coronavirus, sebbene ancora non sia completamente certo che tale strumento sia utile a renderlo completamente innocuo. Al di là di questo aspetto, però, a conferma della loro fama, nel corso di questi anni hanno ricevuto anche parecchi premi, da enti piuttosto prestigiosi come Reddot, IF Design Award 2020, Good Design Award 2019 ed altri.

Come indicato anche all'interno del libretto delle istruzioni, per attivare questo prodotto è necessario collegarlo fin da subito alla corrente. Una volta fatto questo, è possibile appoggiare alcuni oggetti al suo interno, utilizzando magari anche l'apposita basetta nel caso in cui si tratti di prodotti più particolari. Nonostante questo, comunque, possiamo sterilizzare tranquillamente anche lo smartphone. Al di là di ciò, dunque, dovremo solo più chiudere il coperchio e cliccare sul tasto centrale. A questo punto una voce (in inglese) ci indicherà l'avvio della sterilizzazione. Qui i LED attorno al tasto comincieranno ad illuminarsi uno dopo l'altro in maniera graduale, fino al termine dell'operazione (ci impiega circa 180 secondi). Sempre la stessa voce ci riporterà il fatto che la sterilizzazione è completa, dunque potremo aprire il coperchio ed estrarre tutto il suo contenuto. Nel caso in cui aprissimo inavvertitamente il coperchio prima della fine di questo processo, i LED interni si spegneranno automaticamente, evitando così di danneggiare la nostra vista.

Anche in questo caso, questo prodotto targato 59S è davvero semplicissimo da utilizzare. Non possiamo, come sempre, verificarne l'efficacia al 100% ma, dando un'occhiata anche alle altre soluzioni che ci sono sul mercato, ci sembra essere uno dei prodotti più convincenti.

Prezzo & Conclusioni

59S S2 può essere acquistato su Amazon al prezzo speciale di 55,99 euro, ma solo con il nostro coupon. Vi lasciamo qui sotto il badge per procedere all'acquisto del prodotto.

59S S2 Sterilizzatore UVC – Amazon

59S S2 è uno sterilizzatore UV, all'interno del quale poter inserire quasi qualsiasi prodotto. Acquistalo sfruttando il nostro esclusivo coupon!

More Less
55,99€
LinkedIn

Tra quelli che abbiamo provato fino ad oggi, questo 59S S2 sembra essere quello più professionale. Sotto diversi aspetti, infatti, fornisce una sicurezza maggiore all'utente, riuscendo a capire in manier tangibile quando comincia un ciclo di sterilizzazione e quando esso termina. Non è da sottovalutare, poi, il fatto che tutto sia demandato ad un LED e ad una voce “fuori campo”. Al di là di questo, poi, tutto sembra essere realizzato in maniera ottimale, sebbene a mio avviso si possa ancora lavorare meglio su alcuni dettagli a livello estetico. Al momento, però, per il prezzo a cui viene venduto, penso sia uno dei prodotti migliori presenti sul mercato. Tornando da lavoro, o da scuola, potrebbe tornare utile un device del genere, per igienizzare il proprio telefono, le chiavi di casa e tanto altro. Vi ricodo, però, che questo 59S S2 non sostituisce tutte quelle norme di igiene che vanno seguite quotidianamente, al di là della presenza del Covid-19 o meno.