OPPO ha collegato i migliori tennisti del domani in videochiamata 5G per il Roland-Garros

oppo 5g roland-garros videochiamata find x2 pro
OnePlus Nord N10

La tecnologia, per come la intendiamo oggi, non è un qualcosa che si restringe a determinati settori, ma si evolve entrando in contesti prima difficili in cui integrarsi. Come ha fatto OPPO, che ha riunito i migliori tennisti del domani ed il Direttore del torneo Roland-Garros, Guy Forget, in videochiamata 5G attraverso il flagship Find X2 Pro per discutere proprio della futura interconnessione tra sport e tecnologia.

OPPO: Find X2 Pro protagonista per il Roland-Garros con il suo 5G e la sua fotocamera

oppo 5g roland-garros videochiamata find x2 pro 2

OPPO, da premium partner del Roland-Garros e title sponsor del “Junior Wild Card Series“, ha fatto in modo di organizzare un punto di incontro tra i migliori giovani tennisti, che avrebbero dovuto partecipare al torneo d'appartenenza, attraverso una videochiamata in 5G grazie alla potenza di Find X2 Pro, permettendo loro di confrontarsi con il Direttore dello storico Slam francese, la leggenda Guy Forget e con l'Amministratore Delegato del brand cinese in Francia, Denis Morel.

Le parole di Forget e Almassy

Si è discusso sia di tennis giocato e sia di come si evolverà lo sport proprio grazie alla tecnologia, donando ai giovani tennisti un'esperienza molto formativa ed importante. Queste le parole di Forget in merito all'evento: “Siamo orgogliosi di poter dare il bentornato ai giocatori e ai tifosi del Roland-Garros 2020 in un ambiente sicuro e siamo entusiasti di poter offrire esperienze innovative utilizzando la tecnologia 5G. La partnership tra il nostro torneo e OPPO riguarda la crescita della prossima generazione di campioni, facilitando i collegamenti e sviluppando il legame tra tennis e tecnologia, che è più importante che mai in questi tempi difficili“.

oppo 5g roland-garros videochiamata find x2 pro 3

A fare da eco alle belle parole della leggenda francese, ci pensa il CMO Overseas di OPPO, Gregor Almassy: “I nostri dispositivi 5G funzionano ancora meglio in uno spazio dotato di rete 5G ulteriormente migliorata al Roland-Garros di quest'anno. Connettere i giovani talenti mondiali con una leggenda come Guy Forget, mette in mostra le capacità e la connettività migliorata del nostro 5G. Il suo successo dimostra anche che Roland-Garros e OPPO hanno condiviso l'impegno a migliorare e fornire una migliore esperienza negli stadi per gli utenti e i tifosi di tutto il mondo“.

Insomma, tanta potenza di connessione ma anche qualità fotografica, visto che il Find X2 Pro sarà protagonista di alcune riprese al tramonto per alcune gare di uno dei principali tornei del Grande Slam, oltre che elaborerà poi una bella “Galleria Fotografica” con i migliori scatti della fotocamera. OPPO si assicura quindi un'altra, importantissima partnership dopo quella ottenuta con l'eSport per eccellenza, League of Legends.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .