Xiaomi e MIUI 12: come usare la Modalità Scura 2.0 in tutte le app

xiaomi miui 12 modalità scura 2.0

Se avete uno smartphone Xiaomi ed avete già effettuato l'aggiornamento alla MIUI 12, forse saprete dell'introduzione della nuova Modalità Scura 2.0. In caso contrario, vi state perdendo una delle migliori novità implementate nella nuova declinazione della UI della compagnia di Lei Jun. Introdotta con la MIUI 10, la Modalità Scura ha permesso ai possessori di smartphone OLED di sfruttare meglio la tecnologia del pannello. Sono lontani i tempi in cui le interfacce per smartphone erano totalmente (o quasi bianche). Qual è il vantaggio di avere una UI scura? In primis i consumi energetici, specialmente se si ha un OLED in grado di spegnere i pixel laddove ci sia del nero. Ma anche la salvaguardia della vista, affaticando meno gli occhi durante le ore serali e notturne.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi: come trasmettere lo schermo su monitor e TV con la MIUI 12

Xiaomi introduce la Modalità Scura 2.0 nella MIUI 12: ecco come attivarla

La novità della Modalità Scura 2.0 inserita dal team Xiaomi nella MIUI 12 è quella di attivarsi anche nelle app per cui non sarebbe previsto. Ogni produttore studia la propria Modalità Scura per rendere nere le proprie app, non potendo agire in prima persona su quelle di terze parti. Ci sono app come quelle di Facebook e Google che si sono adeguate, ma tantissime altre app sono rimaste al passato con una UI ancora bianca.

xiaomi miui 12 modalità scura 2.0

In nostro aiuto arriva la Modalità Scura 2.0, in cui supporto si estende anche alle app non native della MIUI 12 di Xiaomi che non hanno un tema nero. Questa feature capisce la tonalità utilizzata dall'app interessata, scurendo i colori presenti a schermo. Per attivarla vi basta andare in “Impostazioni/Display/Modalità Scura/App individuali“. Da qui potrete selezionare le varie app che avete installato sul vostro smartphone.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Honor