Xiaomi Mi 10 Ultra: i sample con zoom 120x sono incredibili

xiaomi mi 10 ultra

Quando si parla di Xiaomi Mi 10 Ultra si ha a che fare con un numero ricorrente: il 120. Display a 120 Hz, ricarica a 120W ma soprattutto una fotocamera con zoom 120x. È la prima volta che abbiamo a che fare con un modulo fotografico talmente avanzato da spingersi così in là con la lunghezza focale. C'è da dire, però, che il teleobiettivo utilizzato da Xiaomi non è da record, avendo uno zoom ottico 10x già visto su Huawei P40 Pro+. Ma al netto di ciò, quali sono i risultati che si possono ottenere con Mi 10 Ultra?

LEGGI ANCHE:
ZTE frega Xiaomi: sarà la prima a lanciare la selfie camera sotto al display!

I primi sample fotografici a 120x ci mostrano di cosa è in grado di Xiaomi Mi 10 Ultra

Dopo Mi 10 Pro, anche Xiaomi Mi 10 Ultra è prontamente salito alla ribalta su DxOMark, conquistando il primo posto in classifica. Oltre all'ottima qualità generale, uno dei motivi per cui è stato premiato è proprio l'hardware in ballo.

  • Primario da 48 MP f/1.85, 1/1.32″, PDAF e OIS
  • Teleobiettivo 2x da 12 MP f/2, 1/2.56″, Dual Pixel
  • Teleobiettivo 5x da 48 MP f/4.1, 1/2″, PDAF e OIS
  • Grandangolare da 20 MP f/2.2, 1/2.8″, PDAF
xiaomi mi 10 ultra
Grandangolare 0.5x

E partiamo proprio con uno scatto realizzato con il sensore grandangolare di Xiaomi Mi 10 Ultra. Per l'occasione, il leaker Ice Universe ha immortalato un classico skyline cinese, con vari grattacieli immersi nel verde.

xiaomi mi 10 ultra
1x

Questa qua, invece, è lo scatto realizzato con il sensore primario da 48 MP, che ricordiamo essere realizzato dalla compatriota OmniVision. Ma adesso andiamo oltre e vediamo cosa succede quando si prova a zoomare con Xiaomi Mi 10 Ultra.

Sfruttando la combinazione dei due teleobiettivi presenti, lo smartphone è in grado di mantenere una definizione dell'immagine molto buona anche sulle lunghe distanze. Ed è con lo scatto realizzato con zoom 10x che si nota fra le chiome degli alberi due cartelli.

Ma visto che Xiaomi Mi 10 Ultra riesce ad arrivare fino ad uno zoom 120x, perché non esagerare? Prendendo in esame proprio questi cartelli, ecco il risultato spingendo lo zoom fino al suo massimo, passando per un “intermedio” 50x. Chiaramente la nitidezza non è al suo massimo, ma è palese che top di gamma come quello Xiaomi ci diano una nuova visione sul mondo, impensabile fino a pochi anni fa.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .