Xiaomi Mi 10 Ultra in arrivo l’11 agosto, secondo questi nuovi indizi

xiaomi mi 10 ultra

Xiaomi pare non aver terminato le frecce del suo arco ed è in procinto di lanciare un nuovo flagship, che alcuni rumor chiamano Xiaomi Mi 10 Ultra. Si vocifera di lui da diverse settimane, anche con nomignoli quasi “Cas” o “Super Large Cup”, per non parlare di Xiaomi Mi 10 Pro Ultra. In tutti questi casi si indica lo smartphone con il nome in codice di M2007J1SC. Fatto sta che tutti questi indizi ci aiutano a tracciare un identikit abbastanza preciso e che vi vogliamo raccontare in questo articolo dedicato.

Aggiornamento 03/08: Lei Jun potrebbe aver svelato la data di uscita del nuovo flagship. Trovate tutti i dettagli nella sezione “Prezzo e data di uscita”.

Xiaomi Mi 10 Ultra in arrivo: tutto quello che sappiamo finora

Design e display

Non c'è ancora molto da sapere sulle fattezze che avrà Xiaomi Mi 10 Ultra, anche se mancano ancora dettagli sul suo effettivo nome commerciale. Un recente meeting tenuto in patria lasciano pensare proprio a Mi 10 Ultra, anche se per ora non vi sono conferme di alcun tipo. Dato il nome utilizzato, possiamo immaginarci un look simile a Mi 10 e Mi 10 Pro ma di dimensioni maggiorate.

xiaomi mi 10 ultra certificazione reti cina

Secondo quanto trapelato finora, il display sarebbe all'altezza delle specifiche di altissimo livello previste, integrando uno schermo OLED curvo e forato con refresh rate a 120 Hz. Se così fosse, si tratterebbe a tutti gli effetti del primo smartphone Xiaomi AMOLED e con un refresh rate così elevato, finora esclusivo soltanto della serie Redmi K30 con LCD. Sempre sul social, il leaker specifica che sarebbe una soluzione da 6.67″ Full HD+ (2340 x 1080 pixel) con un singolo foro per la selfie camera.

Hardware | Aggiornamento 31/07

Con l'avvento dello Snapdragon 865+ arriva una nuova ondata di smartphone potentissimi, come dimostrano i relativi punteggi Antutu. Non soltanto ROG Phone 3, Lenovo Legion e Red Magic 5S, ma anche il presunto Xiaomi Mi 10 Ultra. Lo screenshot che circola in rete vede protagonista il prossimo flagship Xiaomi (con la sigla M2007J1SC), con un ranking sopra a qualsiasi smartphone visto finora di 687.422 punti. Anche oltre i succitati smartphone da gaming: rispetto a Xiaomi Mi 10 Pro, i potenziamenti più considerevoli riguardano GPU e interfaccia grafica.

All'interno dello Snapdragon 865+ si cela sempre la stessa GPU Adreno 650 dell'865, ma con una frequenza maggiorata (645 contro 587 MHz). È plausibile che anche le memorie dovrebbero vedere un boost nella capienza, magari con tagli fino a 16 GB per la RAM LPDDR5 e 512 GB per lo storage UFS 3.1.

Inoltre il misterioso flagship è apparso a sorpresa anche nel database di Geekbench, sempre con la sigla M2007J1SC (ormai associata allo Xiaomi Mi 10 Ultra). Il dispositivo ha totalizzato 903 punti in single-core e 3.233 punti in multi-core; i benchmark rivelano la presenza di un processore Qualcomm octa-core con una frequenza base di 1.8 GHz e 12 GB di RAM. Il sistema operativo è basato su Android 10.

xiaomi mi 10 ultra

Parlando di batteria, il leaker cinese DigitalChatStation ha parlato di un'unità “decisamente soddisfacente” per una maggiore autonomia. Xiaomi Mi 10 Ultra potrebbe adottare una soluzione simile a quella dei fratelli minori, ossia un'unità da 4.500 mAh. Ad oggi è questo lo standard a cui si sono allineati tutti i principali produttori, ad eccezione dei più energivori smartphone da gaming.

xiaomi 120w

Anche perché una delle novità principali di Xiaomi Mi 10 Ultra sarebbe rappresentata dalla nuova ricarica rapida, in grado di riportarla al 100% in pochi minuti. Il dispositivo è comparso nel database dell'ente cinese 3C, confermando il supporto a 120W (20V 6A). Ovviamente l'ente 3C conferma anche il supporto alla connettività 5G, ma di questo non avevamo dubbi.

xiaomi mi charge turbo xiaomi mi 9 pro 5g

Lei Jun – CEO e figura chiave quando si parla del brand cinese – ha pubblicato alcune specifiche “sospette” su Weibo. Che sia un riferimento proprio a Xiaomi Mi 10 Ultra? Il post fa riferimento alle feature imprescindibili a bordo degli smartphone moderni, elementi che mettono i produttori alle prese con i problemi di progettazione più disparati. Lei Jun chiede agli appassionati quali siano le funzionalità necessarie, accompagnando il tutto con un elenco particolarmente nutrito.

Questo comprende: configurazione dual speaker, motore di vibrazione migliorato, refresh rate elevato, mini-jack, NFC, sensore IR (infrarossi), zoom 30X o superiore, sensori ottici anteriori e posteriori (per una luminosità automatica più precisa), batteria da 4.500 mAh o superiore, ricarica wireless, sistema di raffreddamento Vapor Chamber

xiaomi mi 10 ultra immagini specifiche prezzo uscita leak 8

Lu Weibing, attuale CEO di Redmi, ha postato su Weibo uno stato dove dice che il nuovo smartphone che sta usando è davvero ottimo (in cinese egli scrive “davvero facile da usare” letteralmente) ed il social network indica come origine del post uno smartphone Xiaomi. Per gli esperti del settore cinesi pare trattarsi senza dubbio del Mi 10 Ultra, che ormai ha solo da essere presentato.

Insomma, si tratta di una lista di funzionalità parecchio precisa. Si tratterà di un semplice sondaggio oppure Lei Jun ci sta anticipando quelle che saranno le caratteristiche del nuovo flagship?

Fotocamera

Da un top di gamma come Xiaomi Mi 10 Ultra ci si aspetta un upgrade rispetto al già notevole Mi 10 Pro. Inizialmente si ipotizzava che lo smartphone avrebbe dovuto avere a bordo un modulo da 108 MP, lo stesso (almeno in termini di MP) di Mi 10 Pro. Al contrario, una stringa scovata dagli sviluppatori di XDA ha abbassato le previsioni, dato che viene citata la presenza di un sensore da “soli” 48 MP. Per quanto riguarda il resto delle caratteristiche, ci sarebbe modulo con zoom ottico avanzato ed una modalità SuperMoon.

Non mancherebbe un grandangolo in grado di effettuare anche scatti macro: ciò vuol dire che lo smartphone avrà almeno una configurazione tripla, anche se un aggiuntivo sensore ToF potrebbe sommarsi. Per ciò che concerne la selfie camera, sappiamo soltanto che Mi 10 Ultra dovrebbe mantenere un unico singolo incastonato nello schermo.

xiaomi 108mp

Prezzo e data di uscita

Fra i primi rumors su Xiaomi Mi 10 Ultra si è parlato proprio di prezzo e data di uscita sul mercato in Cina. L'immagine trapelata online evidenza una slide opportunamente censurata, con una forbice da 6.000/6.999 yuan. Se così fosse, lo smartphone avrebbe un costo attorno ai 750/880€ e sarebbe uno dei modelli più costosi di sempre (Mi MIX Alpha escluso).

xiaomi mi 10 ultra prezzo

Il CEO del brand continua a pubblicare immagini riferite al “Super Large Cup”, rincarando la dose con una frase che lascia poco spazio ai dubbi. Lei Jun sottolinea come manchi da una conferenza stampa fin dal debutto del Mi 10, tenutosi a febbraio. Insomma… sembra sempre più certo che un evento sia dietro l'angolo. Come se non bastasse, in rete fioccano le indiscrezioni sulla data di presentazione. DigitalChatStation ha rivelato che il flagship arriverà ad agosto e l'ipotesi più quotata è che il dispositivo verrà presentato ufficialmente il 4 agosto e sarà in vendita dall'11 agosto. Ciliegina sulla torta, Li Chuangqi- a capo della divisione audiovisiva – ha gettato un po' di benzina sul fuoco riferendo che l'11 agosto (un martedì) potrebbe essere un buon giorno per Xiaomi per rilasciare il suo nuovo dispositivo Super Large Cup.

xiaomi mi 10 ultra

Aggiornamento 03/08 – Lei Jun ha annunciato su Weibo un evento per l'11 agosto, durante il quale terrà un discorso in occasione dei 10 anni del brand. Teniamo le dita incrociare: sembra probabile (anche visti gli indizi precedenti) che questa sia l'occasione perfetta per presentare il nuovo top di gamma Xiaomi Mi 10 Ultra (quale che sia il suo nome effettivo). Come al solito provvederemo ad aggiornare questo articolo in caso di novità al riguardo.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .