OnePlus Nord è facile da riparare, seppur con qualche ombra

oneplus nord

Il portale iFixit ha pubblicato un video teardown dedicato a OnePlus Nord, durante il quale mette a nudo il povero mid-range e ci svela quanto sia semplice da riparare. Per fortuna sembra che in linea generale l'intero del dispositivo permetta una accesso agevole (più o meno), seppur con qualche ombra che rende l'esperienza non proprio impeccabile.

OnePlus Nord: tutti i dettagli sulla riparabilità del nuovo medio di gamma

Nella scala di riparabilità di iFixit, OnePlus Nord si è guadagnato un bel 6 (su 10), raggiungendo la sufficienza: nel complesso lo smartophone non è complicato da riparare, anche se alcune scelte contribuiscono a peggiorare l'esperienza, impattando sul voto finale. La rimozione del pannello posteriore avviene in maniera agevole, semplicemente andando a fare leva lungo il bordo (non è necessario scaldare lo smartphone). Inoltre non sono presenti cavi a rischio o componenti nascosti, ulteriore dettagli che semplifica l'apertura del dispositivo.

oneplus nord

Per rimuovere la scheda madre – insieme al modulo NFC ed il flash – basterà rimuovere le viti comuni a croce Phillips, utilizzando un solo tipo di cacciavite (ancora punti a favore). La rimozione della batteria avviene in modo semplice grazie ad una pratica linguetta, un sistema pratico che OnePlus ha utilizzato anche per gli altri modelli precedenti al Nord.

Se volete dare un'occhiata al giudizio completo e alla guida per smontare il device, oltre al video in alto, in fonte trovate la pagina dedicata al teardown (con tantissime immagini e descrizioni accurate).

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .