OPPO e Xiaomi continuano a comandare la classifica Antutu | Luglio 2020

antutu logo

Come ogni mese, anche quello di luglio si è concluso e quindi il team Antutu ha rilasciato la propria classifica in merito alle prestazioni dei top di gamma. Si tratta della graduatoria relativa al mercato cinese, pertanto è capitanata perlopiù da brand che vanno per la maggiore in Cina. Come nel caso di XiaomiOPPO, i due marchi che maggiormente guidano la top 10 stilata dalla piattaforma di benchmarking.

LEGGI ANCHE:
Antutu rimossa dal Play Store: l’app è accusata di essere uno spyware

La classifica Antutu di luglio dà il benvenuto al nuovo Vivo X50 Pro+

Come per il mese di giugno, anche la classifica Antutu di luglio è guidata da smartphone quali la coppia OPPO Find X2 e Find X2. In terza posizione troviamo Redmi K30 Pro, salito di diversi scalini rispetto a giugno, mentre Xiaomi Mi 10 Pro cade dal podio, per quanti di pochi punti.

classifica antutu luglio 2020

Il resto della classifica si compone di smartphone quali iQOO Neo 3OPPO Ace 2Realme X50 ProMeizu 17 Pro ed iQOO 3. Tutti “volti” già visti nella classifica Antutu di giugno, ad eccezione del neo arrivato Vivo X50 Pro+, forte non soltanto della sua peculiare Gimbal Camera ma anche del comparto hardware. In ogni caso, la piattaforma di benchmarking conferma una cosa: lo Snapdragon 865 è il chipset più performante e diffuso nel mondo. Niente da fare per Huawei/Honor ed i suoi Kirin, non all'altezza dei chip Qualcomm in quanto a prestazioni offerte. E la situazione non potrà che andare a favore del chipmaker statunitense non appena lo Snapdragon 865+ prenderà piede.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .