Come ascoltare YouTube in background sugli smartphone Xiaomi

youtube in background xiaomi

Da sempre una delle piattaforme più utilizzate al mondo per ascoltare musica, YouTube è una delle tante opzioni contrapposte a servizi quali Spotify, Apple Music, Amazon Music e così via. A differenza di questi, però, vanta un database decisamente più vasto, potendo contare su anni di indicizzazione. Senza considerare che spesso su YouTube sono presenti moltissime canzoni che, per un motivo o per l'altro, non si trovano altrove. Per questo in tantissimi continuano ad utilizzarlo, grazie anche alle numerose playlist create dagli utenti. Ma come ben saprete, non è possibile utilizzare liberamente YouTube in background, feature a disposizione unicamente degli utenti Premium. E se vi dicessimo che ci sono due metodi per farlo funzionare comunque, munendosi di uno smartphone Xiaomi?

LEGGI ANCHE:
Come overclockare la GPU degli smartphone Xiaomi e Redmi

YouTube in background? È possibile grazie agli smartphone Xiaomi

Mi Music

Come anticipato, uno dei pre-requisiti fondamentali è avere uno smartphone Xiaomi (o Redmi), l'altro è che sia già stato aggiornato alla MIUI 10. Per poter ascoltare YouTube in background dovrete ricorrere all'app di sistema Mi Music, installata di default su tutti gli smartphone della compagnia. Se ve lo steste chiedendo: sì, abbiamo provato ad installare il file APK su dispositivi di altri brand ma con risultati negativi: potete provare, ma non vi assicuriamo niente.

  1. Aprite Mi Music e cliccate su “Guarda” in basso a destra
    – In caso non ci fosse, provate a cambiare regione. Andate in “Impostazioni/Impostazioni Aggiuntive/Regione” e selezionate un'altra fra quelle a disposizione.
  2. Cliccate su “Accedi con Google” per eventualmente effettuare il login con i dati di Google per avere accesso al vostro profilo YouTube (non è necessario farlo, comunque)
  3. Avrete accesso ad una home rivisitata di YouTube, da dove potrete scegliere il video di vostra preferenza
  4. A questo punto potete anche tornare alla home che la riproduzione rimarrà in background
  5. Così facendo, sulla home comparirà una finestra flottante per richiamare l'app, oltre che con comandi multimediali quali Play/Pausa e per passare alla traccia successiva ed interrompere l'app

Se avete seguito tutti gli step indicati non dovreste aver problemi. Non assicuriamo il suo corretto funzionamento nel caso in cui si possegga uno smartphone Xiaomi con ROM modificata, in quanto potrebbero esserci delle incompatibilità.

Mi Video

L'altro metodo per ascoltare YouTube in background con uno smartphone Xiaomi è con l'ausilio dell'app Mi Video. Gli step da seguire sono i seguenti:

  1. Aprite l'app Sicurezza e selezionate la voce “Strumenti video
  2. Date la spunta alla voce “Collegamento Strumenti video
  3. Cliccate su “Posizione collegamento” per il posizionamento della barra bianca
  4. Cliccate su “Gestisci le app video” e date la spunta anche a YouTube
  5. Andate in “Impostazioni/Memoria“, cliccate su “Cache” e pulite la memoria
  6. Andate in “App“, selezionate YouTube, cliccate su Memoria e pulite la cache
  7. Aprite YouTube e vedrete comparire la succitata barra laddove avete scelto di posizionarla
  8. Fate swipe dalla barra e, fra le opzioni a disposizione, avrete anche quella che vi interessa, ovvero “Riproduci l'audio del video a schermo spento
💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .