iQOO e OPPO mostrano i nuovi standard di ricarica veloce al ChinaJoy 2020

iqoo e oppo

Nei prossimi anni potremo assistere ad una vera rivoluzione nel campo delle batterie. Attualmente, infatti, la tecnologia non permette di garantire un'autonomia adeguata agli smartphone presenti sul mercato. Non nella misura, perlomeno, che ci si aspetterebbe. Motivo per cui diversi brand si sono lanciati nella ricerca di sistemi di ricarica veloce più prestanti. Tra queste aziende, dunque, troviamo soprattutto iQOO e OPPO che, nel corso dei mesi passati, hanno dato prova della propria forza in questo settore. Al ChinaJoy 2020, dunque, sono state in grado di mettere in mostra questa supremazia, mostrando al pubblico i nuovi sistemi di ricarica.

OPPO mostra la Super Flash Charge 125W

iqoo e oppo

All'interno della cornice del ChinaJoy 2020, l'evento annuale dedicato alla tecnologia che si tiene in Cina, OPPO e iQOO hanno mostrato le proprie tecnologie proprietarie di ricarica veloce. Da una parte, dunque, iQOO si è presentata con la ricarica Ultra Fast da 120W che è in grado di ricaricare completamente una batteria da 4.000 mAh in soli 15 minuti. Non è da meno, pero, OPPO che dalla sua parte schiera la Super Flash Charge da 125W che, sotto un certo aspetto, offre performance addirittura migliori. Questa tecnologia, inoltre, è compatibile anche con VOOC, SuperVOOC, PPS, PD e Quick Charge.

LEGGI ANCHE:
OPPO Watch e OPPO Enco W11 ufficiali in Italia: prezzi, data di uscita e disponibilità

Da quello che sappiamo, inoltre, iQOO dovrebbe lanciare il primo smartphone dotato di supporto alla ricarica rapida da 120W. Al momento, però, non sappiamo ancora molto riguardo questo modello. Probabilmente ne sapremo di più nei prossimi giorni, quindi restate sintonizzati non noi.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .