Il prossimo OnePlus Nord arriverà negli USA, forse con lo Snapdragon 690

OnePlus Nord

Il nuovo medio di gamma del brand cinese è stato lanciato la scorsa settimana (qui trovate tutti i dettagli) e in una manciata di giorni ecco che le cose sono già cambiate e si comincia a parlare di un possibile successore, ancora più economico dell'attuale modello. Per ora OnePlus Nord è disponibile all'acquisto in Europa e in India, ma nel corso di un'intervista con Wired, Carl Pei ha confermato che il prossimo dispositivo arriverà anche nel mercato statunitense “entro la fine dell'anno”.

OnePlus Nord con Snapdragon 690: nuovo modello in arrivo negli States

oneplus nord

Ebbene, secondo quanto scoperto dal team di XDA smanettando con il codice della OxygenOS 10.5, potrebbe trattarsi di una soluzione ancora più economica grazie all'utilizzo del nuovo SoC 5G Snapdragon 690 (fresco di lancio). Già nelle scorse settimane si era parlato di questo misterioso dispositivo, comparso su Geekbench. La compagnia cinese necessita di scendere di prezzo rispetto alla serie 765, in modo da poter competere anche sulla fascia occupata dai nuovi modelli MediaTek Dimensity 800 e 820. Quindi, sì, pare proprio che OnePlus faccia sul serio e sia intenzionata a conquistare la fascia media del mercato e il modello Nord non è stata un'esperienza a sé stante.

Come anticipato poco sopra, XDA ha scovato dei riferimenti al metodo isSM6350Products (SM6350 è il nome interno dello Snapdragon 690), legato a quelle che sembrerebbero essere varianti dello stesso dispositivo – BE2025, BE2026, BE2028 o BE2029. BE starebbe per Billie Eilish, nome di un cantautore statunitense e nome in codice per il prossimo OnePlus Nord.

Insomma, tanta carne al fuoco ma per avere delle conferme dovremo attendere leak più sostanziosi oppure una conferma da parte del brand cinese. Una cosa è certa: entro la fine del 2020 Oneplus lancerà un nuovo modello della serie Nord, più economico rispetto a quello attuale e dedicato al mercato USA. Non è chiaro se questo dispositivo arriverà anche in Europa, quindi teniamo le dita incrociate. Per inciso c'è comunque un dubbio: avremo a che fare con un vero e proprio modello inedito oppure con una versione alternativa del Nord?

Nel frattempo, che ne pensate del mid-range di OP? L'avete acquistato o continuate a preferire i modelli top? Fatecelo sapere nei commenti!

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .