OnePlus Nord: alla massima velocità con lo Snapdragon 765G fino a 12 GB di RAM e le app Google

OnePlus Nord

La compagnia cinese ha ormai svelato ufficialmente i primi dettagli sul suo mid-range: OnePlus Nord. Il nuovo smartphone della casa di Pete Lau e Carl Pei è vicinissimo al debutto e come da tradizione siamo pronti alla carrellata di indiscrezioni e conferme che come al solito accompagnano le settimane prima del debutto. Andiamo a scoprire tutte le novità in merito alla specifiche, al prezzo e all'uscita dello smartphone.

Aggiornamento 18/07: abbiamo vari dettagli ufficiali sulle caratteristiche del device. Trovate nuove conferme all'interno delle sezioni “Hardware” e “Software”. Inoltre abbiamo aggiornato la sezione “Fotocamera” con le specifiche della stessa, confermate dall'azienda.

OnePlus Nord: tutto su design, specifiche e prezzo del nuovo mid-range

oneplus nord

OnePlus Nord – nome in codice Avicii – è stato oggetto del leak definitivo, con un'immagine che svela tutte le specifiche del mid-range. Ovviamente lo scatto è da prendere con le pinze – come al solito in questi casi – e nel momento in cui ci saranno delle conferme ufficiali, provvederemo a segnalarlo. Nel frattempo in basso, nelle varie sezioni, trovate tutti i dettagli illustrati dall'immagine incriminata.

Per amor di precisione segnaliamo che il design non è quello presente in alto: probabilmente si tratta di un'immagine preliminare, prima che il look fosse deciso in via definitiva. Oppure si tratta di un foglio delle specifiche senza riferimenti al design, in modo da evitare fughe di notizie e anticipazioni.

Display e caratteristiche

Durante il documentario pubblicato su Instagram sono spuntate delle scene in cui viene mostrato uno smartphone inedito del brand cinese. Ovviamente si tratta di OnePlus Nord e di quello che dovrebbe essere il vero look del dispositivo. A distanza di alcuni giorni ecco che arriva una possibile conferma sul design del dispositivo, grazie ad un leak proveniente da Evan Blass, fonte solitamente affidabile.

Le immagini pubblicate dal noto leaker riprendono le forme già viste all'interno del documentario della compagnia cinese, permettendoci di dare un'occhiata più da vicino al design dello smartphone. Frontalmente è visibile un ampio pannello dotato di un doppio foro nell'angolo in alto a destra. Le forme generali sono abbastanza aggraziate, con bordi arrotondati.

Basandoci sul sondaggio pubblicato dalla stessa azienda, dovrebbe trattarsi di un display Fluid AMOLED da 6.44″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) con sensore ID integrato. Il pannello avrebbe una densità di 408 PPI e un rapporto in 20:9. Per quanto riguarda il foro, questo ospiterà una Dual Camera da 32 + 8 MP, con apertura f/2.45 ed un grandangolo con apertura da 105°.

Il retro dello smartphone è caratterizzato dal logo del brand al centro della scocca. In alto a sinistra troviamo una Quad Camera verticale, con un Flash Dual LED posto sul lato. Il bordo destro del dispositivo presenta uno switch ed il tasto di accensione mentre il bordo sinistro ospita il bilanciere del volume.

Oltre a svelare il design del dispositivo, Evan Blass ci mostra anche i Creator Cases di OnePlus Nord, ognuno dedicato ad una differente “personalità”. Tra queste troviamo l'artista Camilla Engstrom e Zack Nelson di JerryRigEveryThing, mentre nelle immagini in alto potete dare uno sguardo ai case.

Tramite un tweet, Akis Evangelidis – Vice Presidente della divisione francese dell'azienda – ha confermato che OnePlus Nord sarà dotato di un display AMOLED. La notizia arriva sotto forma di meme e non può non strappare un sorriso.

Dopo tante indiscrezioni a riguardo, l'azienda ha confermato che OnePlus Nord sfoggerà un display fluido a 90 Hz (con una frequenza di campionamento del tocco a 180 Hz). Non era così scontato che l'azienda potesse adottare lo stesso refresh rate dei modelli superiori, ma così sarà.

Hardware | Aggiornato 18/07

Aggiornamento 18/07 – Tramite un post sul forum ufficiale Shawn L., Head of Product per Nord, ci parla dell'esperienza veloce e fluida del nuovo smartphone del brand. L'occasione perfetta per confermare ancora una volta la presenza di un display a 90 Hz e per sottolineare che il device avrà dalla sua fino a 12 GB di RAM. Inoltre è ormai ufficiale: OnePlus Nord sarà mosso dallo Snapdragon 765G, soluzione octa-core fino a 2.4 GHz, con una GPU Adreno 620 e il modem 5G X52. Lato storage ci si aspetta almeno 128/256 GB: chissà che la compagnia cinese non ci riservi qualche sorpresa anche da questo punto di vista.

L'autonomia si affida ad una batteria da 4.115 mAh con il supporto alla ricarica Warp Charge 30, da 30W. Al momento non si conoscono le dimensioni dello smartphone.

Fotocamera | Aggiornato 18/07

oneplus nord

OnePlus Nord avrà dalla sua una Quad Camera. L'azienda ha confermato la configurazione della stessa: avremo un sensore principale Sony IMX586 da 48 MP (f/1.75) con OIS ed EIS, accompagnato da un grandangolo da 8 MP (FOV 119°), un obiettivo macro da 2 MP (f/2.4) ed un sensore dedicato alla profondità di campo, in questo caso da 5 MP (f/2.4). Qui trovate il primo sample fotografico dello smartphone.

Ovviamente ci aspettiamo tutta una serie di feature legate all'AI (come il riconoscimento delle scene) e la presenza della modalità Nightscape per gli scatti notturni. Per quanto riguarda la selfie camera, come anticipato in precedenza si parla di un doppio modulo da 32 + 8 MP. La pagina Instagram ha confermato che il secondo sensore sarà un grandangolare, con cui realizzare auto-scatti con FoV più ampio da 105°.

Connettività e software | Aggiornato 18/07

Lato connettività, il nuovo smartphone si affiderà ai classici Bluetooth 5.1, Wi-Fi Dual Band 2×2 MIMO e avrà dalla sua anche la presenta del chip NFC. Lato software non mancherà la OxygenOS 10, l'ultima versione dell'interfaccia proprietaria del brand cinese.

Aggiornamento 18/07 – L'azienda cinese ha confermato che troveremo a bordo Google Comms Suite. OnePlus Nord sarà il primo smartphone del brand ad arrivare con varie app Google come Messaggi, Telefono, Duo ed altre. Anche uno dei recenti post su Instagram ha sottolineato che il device avrà le app della compagnia USA preinstallate.

OnePlus Nord: perché si chiama così?

Con un breve post su Twitter, Carl Pei ha spiegato agli appassionati perché il nuovo medio di gamma si chiama OnePlus Nord. Secondo il dirigente, si tratta di un riferimento al vero concetto di nord e alla bussola interiore presente in ognuno di noi. Applicando questo concetto al brand, si tratta della direzione da seguire – presumibilmente in termini di specifiche, caratteristiche, fludità e prezzo – per accontentare i fan.

Colorazioni

oneplus nord colorazioni

Il secondo documentario dedicato a OnePlus Nord ha rivelato anche le nuove colorazioni della scocca dell'ormai imminente mid-range del brand. Oltre al classico colore Nero, troviamo anche il già intravisto Grigio ed il Verde/Turchese molto simile al Glacial Green di OnePlus 8 ma anche una colorazione inedita, che riprende il Blu dedicato proprio alla gamma Nord. Ovviamente, queste colorazioni vanno prese con le pinze, in quanto l'azienda non è nuova al dietrofront per la livrea scelta poi per i suoi dispositivi.

Il foglio delle specifiche trapelato riporta tre colorazioni: Blue Marble, Gray Onyx e Gray Ash.

OnePlus Nord – Prezzo e disponibilità

Nel documentario pubblicato su Instagram, Carl Pei sostiene che il nuovo modello sarà il primo smartphone del brand dopo tre anni a costare meno di 500$. Volendo prendere per buono quanto affermato dal dirigente, potremmo ipotizzare che OnePlus Nord avrà un prezzo di 499€. In merito alla data di uscita, l'azienda ha confermato che il nuovo dispositivo debutterà il 21 luglio. Infine vi ricordiamo che sarà possibile preordinare il dispositivo in vari giorni del mese: qui trovate tutti i dettagli.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .