Come rimuovere le app preinstallate sugli smartphone Xiaomi

Come rimuovere le app preinstallate sugli smartphone Xiaomi
Gshopper

Una delle consuetudini meno apprezzate dagli utenti riguarda la presenza di applicazioni poco gradite a bordo dei propri dispositivi. Non si tratta di un fenomeno che riguarda solo Xiaomi, ovviamente, ma coinvolge anche la stessa Google e tantissimi altri produttori di smartphone (cinesi e non). Volete sapere come fare per rimuovere le app preinstallate (bloatware) a bordo del vostro smartphone Xiaomi? Allora ecco come fare grazie ad un procedura semplicissima e che non richiede i permessi di root sbloccati.

Xiaomi e bloatware: come fare per eliminare le app preinstallate della MIUI | No Root

xiaomi

Prima di procedere è bene chiarire perché tanti utenti preferiscono eliminare queste app di sistema. Le app preinstallare nella MIUI (ma non vale solo per gli smartphone Xiaomi, ricordiamo) occupano spazio di archiviazione inutilmente e – nel caso di attivazione in background – consumano risorse, memoria e a volte vanno ad impattare perfino sull'autonomia. Per questo motivo spesso ci si chiedo come fare per liberare la MIUI e rimuovere le app preinstallare (o bloatware, se preferite) sui dispositivi Xiaomi.

Eliminare i bloatware dai dispositivi della compagnia di Lei Jun è una procedura semplicissima e – dettaglio più che importante – non prevede la presenza dei permessi di root. Allora bando alle ciance e diamo un'occhiata!

ATTENZIONE! NON PERDERE LA LIVE CON XIAOMI:

Il 15 luglio alle 13.30 commenteremo insieme a Xiaomi Italia il lancio della Mi Band 5, della Mi TV Stick. Dunque segnatevi l'orario e recatevi sul nostro canale YouTube per tantissime sorprese, Xiaomi Mi 10 al 50% di sconto e tanto altro!

Come rimuovere le app preinstallare (bloatware) sugli smartphone Xiaomi

Come rimuovere le app preinstallate sugli smartphone Xiaomi

Il primo passaggio da seguire è quello di ottenere le opzioni sviluppatore; niente di più semplice, dato che si tratta di una serie di funzionalità già presenti a bordo dei dispositivi del brand.

  • Aprite le Impostazioni e recatevi nella pagina dedicata a Il mio dispositivo;
  • qui basterà premere sette volte sulla versione MIUI per attivare le opzioni sviluppatore.

Ora troverete queste opzioni ad attendervi in Impostazioni, Impostazioni aggiuntive. Entrate nelle Opzioni sviluppatore e attivare la voce Debug USB. Si tratta di un passaggio importante per come rimuovere le app preinstallate su smartphone Xiaomi, necessario per poter utilizzare un ennesimo strumento.

Sul vostro notebook scaricate lo strumento Xiaomi ADB Fastboot tramite questo link. Dopo aver effettuato il download del tool eseguitelo e collegate lo smartphone al PC tramite USB. Lo strumento sarà in grado di riconoscere automaticamente il dispositivo e mostrerà l'elenco delle applicazioni da eliminare (come si vede anche nell'immagine in alto). Di seguito trovate alcuni dei bloatware da disinstallare:

  • Analytics, App Vault, Backup, Browser, Facebook, Games, Google Duo, Google Play Movies, Google Play Music, Mi App Store, Mi Credit, Mi Drop, Mi Pay, Mi Recycle, Miui Daemon, MiWebView, MSA, PAI, PartnerBookmarks, SMS Extra, Translation Service, Uniplay Service, VsimCore.

Ovviamente è bene valutare con attenzione quali applicazioni disinstallare e quali mantenere, in base alle vostre esigenze e all'utilizzo che fare della MIUI e delle sue funzionalità. Procedete sempre con cautela, anche se si tratta di bloatware.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Banggood Novembre