Come abilitare il refresh rate a 160 Hz su ROG Phone 3

Come abilitare il refresh rate a 160 Hz su ROG Phone 3
Photon Ultra

La scorsa settimana ASUS ha presentato il suo nuovo smartphone da gaming, una bestione mosso dallo Snapdragon 865+ e dotato di tutti il necessario per giocare alla massima potenza. Tra le nuove feature troviamo un pannello con refresh rate a 144 Hz (una soluzione AMOLED da 6.59″ Full HD+, con sensore ID integrato). Nonostante la frequenza di aggiornamento sia di tutto rispetto, la casa asiatica prevede anche una modalità a 160 Hz, attualmente in fase di test e disponibile sfruttando ADB. Volete sapere come abilitare il refresh rate a 160 Hz di ROG Phone 3? Niente di più semplice ed è anche possibile ri-bloccare questa funzionalità.

ROG Phone 3: come abilitare il refresh rate a 160 Hz con ADB

Come abilitare il refresh rate a 160 Hz su ROG Phone 3

Per chi sta puntando già da adesso al nuovo modello da gaming, nelle impostazioni del display è possibile selezionare varie modalità per la frequenza di aggiornamento (60/90/120/144 Hz). Tuttavia il team di XDA, smanettando come al suo solito, ha scovato un'ennesima opzione, la quale permette di spingere il refresh rate del pannello fino a 160 Hz: ovviamente si tratta di una funzionalità nascosta e per sbloccarla sarà necessario utilizzare un apposito comando ADB.

Quindi, come abilitare il refresh rate a 160 Hz di ROG Phone 3? Il primo passaggio consiste nell'avere a disposizione un PC Windows con ADB (riavviate il vostro PC se lo avete appena installato) ed un cavo USB per il collegamento dello smartphone al PC. Avviate lo smartphone in modalità Fastboot e collegatelo al computer. Nella cartella “adb” (quella dove avrete estratto i file di ADB, per intenderci) tenete premuto il tasto Shift, cliccate col tasto destro del mouse e selezionate “Apri finestra PowerShell qui” oppure “Apri una finestra di comando qui” (a seconda di quale versione di Windows avete). Ora potrete inserire il comando dedicato:

adb shell setprop debug.vendor.asus.fps.eng 1

Ora riavviate il flagship e una volta acceso troverete la nuova opzione a 160 Hz presente in Impostazioni, Display, Frequenza di aggiornamento.

adb shell setprop debug.vendor.asus.fps.eng 0

Nel caso in cui vogliate tornare sui vostri passi e disattivare l'opzione per abilitare il refresh rate a 160 Hz di ROG Phone 3, in alto trovate il comando da inserire tramite ADB. Ovviamente ricordiamo che al momento si tratta di una funzionalità sperimentale, non ancora attiva in via ufficiale. Comunque, se state pensando di acquistare il nuovo modello top di ASUS e la frequenza di aggiornamento è il vostro cruccio… sappiate che è possibile aumentarla oltre la soglia dei 144 Hz di base!

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .