ZTE Axon 11 SE ufficiale: Dimensity 800 e display forato a 250€

Oggi è stato annunciato ufficialmente ZTE Axon 11 SE, nuovo esponente della serie Axon 11. Ma al contrario dei modelli presentati in precedenza, siamo di fronte ad un prodotto dedicato alla fascia più tipicamente mid-range. Lo capiamo subito dal chipset adoperato, un Dimensity 800 di casa MediaTek visto finora solamente su OPPO A92s e Huawei Enjoy Z. Fra l'altro, sappiamo che anche Xiaomi e Redmi stanno lavorando per lanciare uno smartphone dotato di questo SoC.

LEGGI ANCHE:
Huawei P40 Pro conquista il premio di Camera Phone di DxOMark

ZTE Axon 11 SE ufficiale: è il nuovo modello con Dimensity 800

ZTE Axon 11 SE integra un display forato con selfie camera da 16 MP, in linea con molti esponenti di serie medio/alta del panorama mobile attuale. Non troviamo, però, un pannello AMOLED: è un'unità LCD da 6,53″ Full HD+ (2340 x 1080 pixel) in 19,5:9 con densità di 394 PPI. Ne consegue che il sensore ID non è sotto allo schermo, ma neanche lateralmente, bensì posizionato sul retro Qua troviamo anche il riquadro contenente la tripla fotocamera, una configurazione da 48+8+2 MP che comprende un grandangolare a 120° ed un sensore dedicato alla misurazione della profondità.

Come anticipato, ZTE Axon 11 SE fa utilizzo del MediaTek Dimensity 800, SoC a 7 nm che contiene una CPU octa-core (4 x A76 + 4 x A55 a 2.0 GHz) ed una scheda grafica ARM Mali-G57 MP4. L'altro aspetto determinante è il supporto 5G, grazie ad un modem di ultima generazione in grado di toccare velocità di 3,5/1,25 Gbps. A completare il quadro c'è una batteria da 4.000 mAh con ricarica 18W ed un OS Android 10 con MiFavor UI. Il resto delle specifiche comprendono supporto dual SIM, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0 ed ingresso mini-jack.

zte axon 11 se

Prezzo e disponibilità

ZTE Axon 11 SE è disponibile al preorder in Cina ai seguenti tagli di memoria e prezzi:

  • 6/128 GB: 1.998 yuan (251€)
  • 8/128 GB: 2.298 yuan (289€)
  • 8/256 GB: 2.598 yuan (327€)
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .