Xiaomi Mi Band 5: nuove immagini, sarà più completa che mai

xiaomi mi band 5

Attesa fra pochi giorni, la presentazione della Xiaomi Mi Band 5 ci svelerà una smartband molto simile esteticamente, ma più ricca che mai di features. Finalmente si dovrebbe interrompere il divario fra modello cinese ed internazionale, offrendo anche alla platea globale diverse funzioni utili. Prima su tutte l'NFC, a regola non più relegato esclusivamente alla versione asiatica. Un indizio l'abbiamo avuto anche con l'arrivo in Europa (dell'est) della stessa Mi Band 4 dotata di chip apposito.

Come anticipato, la Xiaomi Mi Band 5 assomiglierà molto al precedente modello. A fare la principale differenza sarà il display, dotato di una diagonale lievemente maggiorata (1,2″ anziché 0,95″). Le vere differenze saranno celate nella sinergia fra software e hardware. A partire dal supporto all'assistente vocale Alexa, al sensore SpO2 per l'ossigenazione del sangue e il monitoraggio del ciclo mestruale.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi.EU porta la MIUI 12 su più di 20 Xiaomi e Redmi

Il leak odierno della Xiaomi Mi Band 5 ce ne danno una panoramica ancora più ampia

xiaomi mi band 5

Nuove immagini evidenziano le potenzialità offerte dalla connettività NFC, che sulla Xiaomi Mi Band 5 sarà integrato di default su tutte le versioni (salvo cambiamenti dell'ultimo minuto). Si vocifera, però, che venga mantenuta la partnership con Mastercard avviata con Mi Band 4, pertanto fuori dalla Cina potrebbe essere consentito l'abbinamento esclusivamente con carte del circuito specifico. A parte questo, la Xiaomi Mi Band 5 potrebbe essere così sfruttata per pagare nei negozi, sui mezzi pubblici, al benzinaio e così via.

Altre features che ci vengono svelate dal leak in questione riguardano la gestione dello stress, aiutando l'indossatore della smartband a controllare il respiro come avviene con altri wearables. Probabilmente quando i parametri fisici tenuti sotto controllo indicheranno un innalzamento dello stress riceveremo una notifica a riguardo.

xiaomi mi band 5

Una cosa che non potrà ancora essere fatta sulla Xiaomi Mi Band 5 è la ricezione delle chiamate, vista anche la mancanza di speaker e microfono. Si potrà esclusivamente rifiutare o silenziare la suoneria. Una novità, invece, sarà la presenza di una modalità Non Disturbare personalizzabile, consentendo di scegliere un periodo di tempo di 30 minuti, 1 o 2 ore.

xiaomi mi band 5

Per finire, le immagini leaked evidenziano una delle nuove watch faces che troveremo su Xiaomi Mi Band 5, a tema Avengers. Non è la prima volta che Xiaomi collabora con il Marvel Cinematic Universe: è già successo proprio con la Mi Band 4, così come con la MIUI. Questa che vedete qua sopra, invece, sarebbe la watch face presente alla prima accensione.

Vi ricordiamo che la Xiaomi Mi Band 5 sarà presentata ufficialmente il prossimo 11 giugno, mentre le vendite in Cina dovrebbero partire il successo 18 giugno.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Honor