Qualcomm presenta i nuovi Snapdragon Wear 4100, in arrivo su TicWatch Pro 3

Qualcomm Snapdragon Wear 4100

Dopo un bel po' di attesa Qualcomm ha finalmente lanciato la nuova generazione di chipset dedicati agli indossabili: si tratta dello Snapdragon Wear 4100 e della versione maggiorata 4100+, entrambi votati all'autonomia e alla massima integrazione con Wear OS, il sistema operativo di Google per dispositivi wearable.

Qualcomm Snapdragon Wear 4100 e 4100+ ufficiali: tutto quello che c'è da sapere

Qualcomm Snapdragon Wear 4100

Le nuove soluzioni di Qualcomm andranno ad alimentare gli smartwatch di prossima generazione. Si tratta di un passo avanti decisamente importante dato che la precedente generazione è datata al 2018 (qui trovate tutti i dettagli). Il tempo trascorso è già un chiaro indicatore della cura con cui il chipmaker ha progettato le nuove soluzioni wearable. Dal punto di vista strettamente hardware lo Snapdragon Wear 4100 passa ad una soluzione octa-core con processo produttivo a 12 nm (dai 28 nm della serie 3100) e cluster A53, con una frequenza massima di 1.7 GHz. Un ennesimo passo avanti importante rispetto alla gamma 3100, realizzata con architettura A7 e una frequenza di 1.1 GHz.

Qualcomm Snapdragon Wear 4100

Secondo quanto riportato dall'azienda, questa configurazione offrirà  un aumento delle prestazioni dell'85%. La parte grafica viene affidata invece alla GPU Adreno A504, fino a due volte più veloce rispetto alla precedente generazione. Il nuovo Snapdragon Wear 4100+ presenta anche un co-processore a basso consumo QCC1110 dedicato alle funzioni Always-On, assente nel modello “base” 4100.

Qualcomm Snapdragon Wear 4100

Per quanto riguarda il resto delle caratteristiche abbiamo il supporto alle memorie RAM LPDDR3 fino a 750 MHz; non mancano un doppio ISP (per fotocamera fino a 16 MP), un modulo GPS, l'ADSP per l'audio, un modem 4G (Cat 1/3/4). Inoltre è presente il supporto ad AOSP e Wear OS. Per quanto riguarda il co-processore QCC1110, si tratta di una soluzione basata su Cortex-M0 e funziona con sistema operativo RTOS.

Per quanto riguarda i miglioramenti, oltre alle prestazioni, le nuove soluzioni di Qualcomm offrono anche una GPU più veloce, il supporto a sensori fotografici con un numero di pixel maggiore (da 8 a 16 MP) ed un'autonomia migliorate del 25%.

TicWatch Pro 3 in arrivo

Qualcomm Snapdragon Wear 4100

I primi smartwatch ad avere a bordo lo Snapdragon Wear 4100 saranno BBK Z6 Ultra e TicWatch Pro 3. Di certo non mancheranno altri produttori (specialmente cinesi) pronti a puntare sulla nuova piattaforma.

😍 Non prendere impegni per le ore 13.30 del 15 luglio, commenteremo il lancio di Mi Band 5, Mi TV Stick e tanto altro in compagnia di XIAOMI ITALIA. Sveleremo alcune BOMBE esclusive, vi daremo dei codici sconti per lo store ufficiale e sopratutto uno Xiaomi Mi 10 al 50-% di sconto. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI .