OPPO Enco W51 ufficiali: arrivano le nuove cuffie TWS con Dual ANC

oppo enco w51 tws anc ufficiali prezzo uscita

Anticipate nei giorni scorsi da alcuni rumor (poi confermati) che le vedevano presentate insieme a OPPO Reno 4, anche se poi sono state “anticipate” dalla versione Evangelion di Ace 2, sono ufficiali in Cina le Enco W51, le nuove TSW ANC ad un prezzo sicuramente interessante.

OPPO Enco W51: tutto quello che c'è da sapere

oppo enco w51 tws anc ufficiali prezzo uscita 2

I nuovi prodotti audio di OPPO si presentano molto simili ai predecessori Enco W31. Infatti, il design degli auricolari Enco W51 è davvero vicino a quello precedente, ma differisce nel case che è quadrato invece che tondo, nella gamma dei colori (bianco, azzurro e nero/oro) e anche in alcune caratteristiche.

Le OPPO Enco W51 anzitutto sono equipaggiate con un chip dual core collegato ad una tecnologia di cancellazione del rumore attiva doppia, che raggiunge i 2.5 KHz di larghezza di banda, oltre ai 35 dB. Inoltre, sono presenti tre microfoni sempre con riduzione del rumore durante le chiamate, senza far entrare interferenze e dovrebbero garantire una buona qualità in chiamata anche con un vento a 25 km/h o quando si è in corsa o in bici. Questa feature non una cosa così comune, vista la fascia di prezzo. Le W51 supportano inoltre il coding audio AAC HD ed il formato audio SBC.

oppo enco w51 tws anc ufficiali prezzo uscita 3

Altra interessante feature è il poter caricare le OPPO Enco W51 tramite ricarica wireless. La batteria ha una durata di quattro ore in ascolto, ma il case ha una durata di 24 ore. Lo stesso case supporta il reverse wireless charging con uno smartphone. Per quanto riguarda le connessioni, è presente Bluetooth 5.0. Infine, le Enco W51 sono certificate IP54.

Le OPPO Enco W51 sono disponibili in pre-ordine in Cina su Tmall e JD.com da oggi, 5 giugno ad un prezzo di 499 yuan (circa 61€). La vendita ufficiale partirà in due date separate: una prima tranche dal 12 giugno 2020 e poi la vendita definitiva dal 9 luglio 2020.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .