OnePlus come OPPO: la Warp Charge a 65W è in cantiere

warp-charge-oneplus-banner
OnePlus Nord N10

Le ultime indiscrezioni evidenziano come OnePlus starebbe lavorando a quello che sarà il futuro contrassegnato dallo Snapdragon 875. Da sempre l'obiettivo del produttore è quello di portare sul banco le ultime tecnologie possibili, seppur la concorrenza stia divenendo spietata. C'era una volta quando gli smartphone OnePlus erano i più veloci a caricarsi, con una Dash Charge che aveva pochi rivali. Da qualche anno la situazione si è ribaltata e non detengono più questo record, con Xiaomi, Huawei ed OPPO che sono riuscite a fare di meglio.

Aggiornamento 05/06: nuovi indizi a supporto di questa tesi, li trovate a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
Lamentele verso OnePlus: “La OxygenOS non è bloat-free”

OnePlus sta preparando un caricatore rapido Warp Charge a 65W

Fa specie leggere di OPPO più veloce nella ricarica rapida rispetto a OnePlus, se consideriamo che la filiera produttiva delle due aziende è praticamente la medesima. Spesso è capitato che un'innovazione targata OPPO debuttasse successivamente su OnePlus: la stessa Dash Charge è praticamente una declinazione dello standard VOOC proprio di OPPO. Alla VOOC è poi seguita la portentosa Super VOOC a 50W, vista per la prima volta su OPPO Find X, a cui è seguita la migliorata Super VOOC 2 a 65W.

Nel mentre OPPO si è stabilita come leader in ambito ricarica, OnePlus è rimasta un po' indietro rispetto alla concorrenza. Soltanto con OnePlus 7 Pro a maggio 2019 c'è stato un miglioramento, per quanto non grandioso, passando dai 20W della Dash Charge ai 30W della Warp Charge. Una novità più considerevole potremmo averla forse a fine anno, con quello che dovrebbe presentarsi come serie OnePlus 8T.

In rete è comparsa un'immagine che mostrerebbe una presunta certificazione di un alimentatore OnePlus in grado di spingersi proprio a 65W. Non viene difficile immaginare che l'azienda si sia decisa nell'allinearsi con OPPO. Senza scordarci di Vivo, anch'essa “sorella” di BBW ed in grado di creare una Super FlashCharge ancor più incredibile. In questo caso lo standard non è ancora stato introdotto ufficialmente ma si prepara a far faville, con una potenza di ben 120W.

Aggiornamento 05/06

A confermare che anche l'azienda sta preparando il suo caricatore a 65W c'è l'ente TUV Rheinland e quello JAS-ANZ. Che possa debuttare con la prossima serie OnePlus 8T?

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .