OnePlus 8 Pro: problemi con Widevine, niente video HD | Aggiornamento

oneplus 8 pro widevine

I possessori di OnePlus 8 Pro stanno avendo problemi con lo streaming online. A causa di un non ben spiegato problema derivate da uno degli ultimi aggiornamenti, lo smartphone non è più in grado di riprodurre i video in HD. Ed è un peccato, se si considera che quel gran bel pezzo di display è montato sull'ultimo top di gamma OnePlus. A quanto pare il problema sarebbe riconducibile ad un'errata compatibilità con Widevine, la piattaforma DRM acquisita ed utilizzata da Google per la salvaguardia dei contenuti in rete.

Aggiornamento 03/06: dopo le segnalazioni arrivate in rete, OnePlus ha risposto. Trovate tutto a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
La fotocamera di OnePlus 8 sarà migliorata: l’azienda spiega come

Widevine non funziona su OnePlus 8 Pro, problemi di riproduzione video

Per chi non lo sapesse, Widevine DRM è il sistema crittografico che viene utilizzato dalle principali piattaforme digitali per proteggere i propri contenuti. Il protocollo di trasmissione viene utilizzato da servizi come Netflix, Prime Video, Sky e così via. Nel momento in cui ci si collega col proprio dispositivo a queste piattaforme, ne viene verificata la sua idoneità, evitando possibili episodi di pirateria. In base al livello di sicurezza DRM integrato, la qualità video sarà adeguata di conseguenza. Se si ha un livello di certificazione L1, il più alto, il terminale può riprodurre i contenuti a risoluzione massima. In caso sia L3, invece, la qualità dello streaming si ferma al 480p o inferiori.

certificazione widevine l1

Stando alle segnalazioni della community, qualcosa si è rotto con l'aggiornamento OxygenOS 10.5.5 per OnePlus 8 Pro. Una volta eseguito l'update, lo smartphone si è visto calare la certificazione Widevine da L1 ad L3. Questo significa che, se si è aggiornato, non si può usufruire dello streaming video sopra il 480p. Anche aggiornando alla più recente OxygenOS 10.5.6 non si risolve il problema ed è praticamente da un mese che è in circolo il problema.

Non è la prima volta che OnePlus 8 Pro ha problemi al display legati al software:vi ricordate gli schermi verdi? Fra l'altro, un problema simile legato a Widevine si presentò sul vecchio OnePlus 5T. All'epoca l'azienda si mostrò disposta a risolvere la falla, per quanto fosse necessario spedir loro il dispositivo per avere il livello L1.

Un fix è in cantiere | Aggiornamento 03/06

A seguito della notizia, OnePlus ha risposto ai ticket di assistenza e ha parlato con Android Authority:

Questo è un problema noto che sta colpendo un numero limitato di dispositivi. Stiamo lavorando ad un aggiornamento OTA che risolverà il tutto a fine giugno.”

[su_google]