Huawei e Honor: l’app Immuni torna a funzionare per tutti

immuni

Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato che l'app Immuni sarebbe presto arrivata anche su AppGallery. Così facendo, anche alcuni smartphone Huawei ed Honor potranno entrare a far parte del progetto di contact tracing per contenere la diffusione del Coronavirus. A quanto pare, però, le cose si stanno complicando ulteriormente, se già l'assenza di Google sugli ultimi modelli non fosse sufficiente. Sono numerose le segnalazioni raccolte da AndroidWorld in cui vediamo diversi modelli delle due case di produzione presentare diversi malfunzionamenti della piattaforma.

Aggiornamento 15/06: buone nuove per il funzionamento di Immuni sui dispositivi Huawei. Trovate tutte le novità a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate S2 con selfie cam sotto al display? Nuovi brevetti ufficiali

Continuano i problemi dell'app Immuni sugli smartphone Huawei ed Honor

Secondo queste segnalazioni, il disservizio con Immuni sembra essere legato ad una incompatibilità con i Google Play Services. Anche sugli smartphone dello scorso anno, i quali sono normalmente dotati di tutti i servizi Google necessari. In molti di questi casi, l'installazione dell'app è avvenuta apparentemente in modo corretto, ma è all'avvio che sorge un problema. Come vedete nello screenshot sottostante, compare un messaggio d'errore che recita: “Notifiche di esposizione non attivate“.

immuni huawei honor

Normalmente questo non avviene, perlomeno se si ha uno smartphone non Huawei/Honor. Questo errore è legato all'assenza della voce “Notifiche di esposizione al COVID-19” che potete trovare all'interno del menu “Impostazioni/Google“. Il perché questa voce non sia presente sugli smartphone Huawei ed Honor non toccati dal ban USA, e quindi con servizi Google, non è ancora del tutto chiaro. Sembra, però, che possa essere vincolato ad una versione dei Google Play Services non aggiornata e quindi priva della piattaforma di tracciamento di Google.

Purtroppo questa circostanza è accaduta anche a possessori di smartphone in cui la dicitura “Notifiche di esposizione al COVID-19” è presente. Ed anche aggiornando manualmente via APK i Play Services, il risultato sembra non cambiare.

Come risolvere?

Secondo i test svolti dagli utenti colpiti, un possibile metodo per ripristinare il funzionamenti di Immuni è il seguente. Disattivate il Bluetooth ed il GPS, avviate l'app e fate sì che sia l'app a forzare l'attivazione di entrambi. Tuttavia, viene segnalato che dopo un po' di tempo Immuni torna a dare problemi, pertanto non si tratta di una soluzione definitiva ed attendibile al 100%. Anche perché, essendo un'app che lavora in background e che per funzionare correttamente non deve avere questo tipo di sbalzi, l'attendibilità del suo utilizzo cala non poco.

immuni huawei honor

Come se già non ci fosse abbastanza confusione sull'argomento, ci sono anche testimonianze che presentano un altro problema che impedisce il corretto funzionamento di Immuni. In questo caso, gli smartphone Huawei ed Honor coinvolti comunicano che la versione dei servizi Google non è corretta.

Su quali Huawei ed Honor non funziona Immuni?

Sommando le segnalazioni raccolte, ecco una lista parziale degli smartphone su cui Immuni non funziona come dovrebbe:

  • Huawei Mate 9 / Mate 10 Pro / Mate 20 / Mate 20 Lite
  • Huawei P9 / P9 Lite / P10 / P10 Lite / P20 Lite / P30 Lite
  • Huawei P Smart / P Smart 2017 / P Smart Z
  • Honor View 10 Lite
  • Honor 7 / 9 / 10
  • Honor 6X

C'è da far presente che ad alcuni possessori di questi modelli sembra funzionare lo stesso, perciò i problemi non sembrano dipendere dal modello specifico.

Dove posso scaricare Immuni?

Ad oggi gli smartphone Huawei ed Honor non hanno più accesso all'app Immuni. Dopo un periodo iniziale di disponibilità, provando a cercarla sul Play Store si ottiene il seguente messaggio: “L'app non è compatibile con nessuno dei tuoi dispositivi“.


Immuni torna a funzionare | Aggiornamento 15/06

Come confermato dai responsabili di Immuni ai colleghi di AndroidWorld, da qualche giorno l'app Immuni funziona normalmente su tutti gli smartphone Huawei ed Honor. Ed effettivamente provando su un Huawei Mate 10 Pro, su cui prima non era nemmeno visibile sul Play Store, adesso tutto procede correttamente. Pertanto invitiamo tutti i possessori di smartphone Huawei ed Honor a scaricare Immuni, dato che da oggi è funzionante in tutta Italia e non più soltanto in 4 regioni.

😍La GizWeek 2020 sta arrivando dal 13 al 17 luglio. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI con tanti YouTubers famosi, offerte da urlo e molto molto altro solo per VOI