La super ricarica da 100W di Xiaomi arriverà su Black Shark | Leak

black shark

Dopo il debutto di Black Shark 3 e 3 Pro da 12/256 GB in Italia – qui trovate tutti i dettagli – la compagnia cinese sembra essere in letargo. Tuttavia pare che il periodo di riposo sia finito e a smuovere le acque pensa il leaker cinese Digital Chat Station (come al solito!), svelando che quest'anno Black Shark è più agguerrita che mai ed è pronta a “rivaleggiare” con Xiaomi grazie alla ricarica rapida da 100W.

Black Shark lancerà il guanto di sfida allo Xiaomi Mi 10 Pro grazie alla ricarica da 100W, secondo questo leak

black shark

Secondo quanto riportato su Weibo, Black Shark sarà spietata e riuscirà a mettere in ombra perfino lo Xiaomi Mi 10 Pro. Quest'ultimo, infatti, ha debuttato con il supporto alla ricarica da 50W, ma sembra che la “rivale” cinese (ovviamente gli appassionati sanno bene che si tratta di partner) abbia intenzione di doppiare la compagnia di Lei Jun. Digital Chat Station non entra nel dettaglio, limitandosi a sostenere che il prossimo device dello squalo nero avrà una ricarica ancora più veloce.

Tuttavia, rispondendo ai commenti di un follower sembra propenso a collegare Black Shark con l'arrivo della ricarica da 100W. Ma questa tecnologia arriverà prima sullo smartphone da gaming e poi su un dispositivo Xiaomi? L'azienda cinese ha confermato – tramite Lei Jun e Lu Weibing – che la Super Charge Turbo è entrata nella fase di produzione di massa, anche se al momento non ci sono novità su un eventuale flagship.

Nel frattempo in rete è spuntata anche un video che mostra un presunto caricatore da ben 120W, segno che Xiaomi possa aver fatto un balzo avanti non da poco. Volendo fare un'ipotesi, il prossimo Black Shark potrebbe avere dalla sua la ricarica da 100W, superando il Mi 10, mentre l'azienda principale potrebbe rilasciare invece il suo nuovo modello top con una marcia in più (i 120W). Ovviamente si tratta di una mera ipotesi e non ci resta che attendere ulteriori indiscrezioni (o qualche conferma da parte dei due brand) per saperne di più.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .