Realme: ecco gli 8 nuovi prodotti in arrivo il 25 maggio

realme novità 25 maggio

Il 25 maggio sarà una data molto importante per Realme. Causa Covid-19 si terrà tutto online, ma l'evento in programmazione vedrà l'avvento di 8 nuovi prodotti. Il produttore ha in serbo molte new entries, inserendosi in segmenti di mercato finora inesplorati. Per quanto potrebbe esserci qualche sorpresa, sappiamo già praticamente tutto, fra rumors e teaser. Per questo abbiamo voluto creare un articolo dedicato che vi riassuma tutte le novità previste.

Ultimo aggiornamento 24/05

LEGGI ANCHE:
Recensione Realme X50 Pro 5G: date il benvenuto al nuovo flagship killer!

Realme si appresta a dare una rinfrescata al proprio ecosistema di prodotti

Realme X3 SuperZoom

Partiamo dagli smartphone e lo facciamo con la vera novità dell'evento del 25 maggio, ovvero Realme X3 SuperZoom. Lo abbiamo già visto in anteprima in foto pubblicate prima del previsto, con tanto di specifiche annesse. Sembrerebbe che effettivamente non esista un Realme X3 “liscio”, ma è ancora presto per dirlo. Fatto sta che le specifiche saranno le seguenti:

  • Display LCD da 6,6″ Full HD+ a 120 Hz con Gorilla Glass 5
  • colorazioni Arctic White e Glacier Blue
  • processore Qualcomm Snapdragon 855+
  • 12 GB di RAM LPDDR4X
  • 256 GB di storage UFS 3.0
  • lettore ID laterale
  • quad camera da 64+8+8+2 MP f/1.8-2.3-3.4-2.4 con Samsung GW1, grandangolare a 119°, teleobiettivo 5X con OIS con zoom 60x, macro, autofocus PDAF e flash LED;
  • dual selfie camera da 32+2 MP Sony IMX616;
  • batteria da 4.200 mAh con ricarica Dart Flash a 30W
  • sistema operativo Android 10 con Realme UI

La sua principale peculiarità, da cui prende il nome, è la modalità Super Zoom a 60X, di cui ci è stato dato un assaggio. Vi ricordiamo che Realme X3 SuperZoom sarà presentato anche in Europa il successivo 26 maggio: ecco come seguire l'evento in diretta.

realme x3 super zoom

Realme X50 Pro Player Edition

Nel caso del Realme X50 Pro Player Edition, invece, non sarà un vero e proprio nuovo modello, bensì una riedizione del (da noi recensito) Realme X50 Pro.

  • Display AMOLED da 6,44″ Full HD+ a 90 Hz
  • dimensioni di 159 x 74,2 x 8,9 mm per 209 g
  • processore Qualcomm Snapdragon 865
  • 6/8/12 GB di RAM LPDDR5
  • 128/256/512 GB di storage UFS 3.1
  • lettore ID sotto al display
  • quad camera da 48+8+2+2 MP con grandangolare, macro e bokeh, autofocus PDAF e flash LED
  • dual selfie camera da 16+2 MP
  • batteria da 4.200 mAh con ricarica SuperDart a 65W
  • sistema operativo Android 10 con Realme UI

Rispetto al modello di riferimento, quindi, le modifiche saranno dedicate al gaming, come indica lo stesso nome. Al suo interno ci sarà un nuovo sistema di raffreddamento con camera di vapore, in grado di evitare fenomeni di thermal throttling. Il feedback aptico sarà migliorato, con la funzione Tactile Engine che simulerà la vibrazione dei controller. Anche il software sarà adeguato, con feature quali HyperBoost, Frame Boost e Touch Boost per rendere più responsivo il sistema.

realme x50 pro player edition

Nuovo smartphone?

Uno dei teaser rilasciati da Realme farebbe pensare ad un ulteriore nuovo smartphone. C'è soltanto un'immagine parziale a rivelarlo, ma non è da escludere che possa trattarsi di una colorazione particolare e/o di un'edizione limitata di un modello già esistente.

Realme Smart TV

Un'altra grande novità dell'evento del 25 maggio sarà l'introduzione della Realme Smart TV, la prima televisione del brand nato da OPPO. Sommando le informazioni trapelate, si parla di pannelli bezel-less da 32″, 43″55″, con quest'ultimo che sfoggerebbe la tecnologia QLED. Si menziona anche un motore grafico Chrome Boost Picture Engine, mentre la piattaforma software sarà quella di Android TV, con tutte le features annesse come nel caso di Google Assistant. Sarà basata su CPU MediaTek ed avrà un impianto audio con 4 speaker e supporto Dolby Atmos.

realme smart tv

Realme Watch

L'altro protagonista dell'evento sarà Realme Watch, anche in questo caso il primo smartwatch ad essere proposto al grande pubblico. Il design adottato richiama quello di Apple Watch, a partire dal design quadrato con un display LCD da 1.4″ 320 x 320 pixel ed una batteria da 160 mAh (fino a 7 giorni di autonomia). La certificazione IP68 sarà una delle tante features presenti, al contrario di WearOS.

Realme avrebbe deciso di puntare ad un OS proprietario, comprensivo di 14 modalità sportive. La sensoristica a disposizione permetterà di monitorare gli allenamenti e la propria salute, grazie anche al sensore SpO2 per l'ossigenazione del sangue. Tutto ciò avverrà in abbinamento al proprio smartphone tramite Bluetooth 5.0.

realme watch

Realme Buds Air Neo / Q

Abbiamo da poco recensito le Realme Buds Air, uno dei modelli di cuffie TWS a cui se ne aggiungeranno di aggiuntivi. Uno di questi saranno le nuove Realme Buds Air Neo, un modello molto simile ma con caratteristiche più modeste ad un prezzo inferiore. Ci sarebbero anche le Realme Buds Q, ma non è chiaro se siano altre cuffie ancora o meno.

realme buds air neo cuffie tws data uscita

Realme Power Bank 2

Dopo il primo modello, Realme vuole riproporre la propria versione della batteria portatile. Si chiamerà Realme Power Bank 2 e, come il primo modello, avrà un amperaggio da 10.000 mAh. Quello che dovrebbe cambiare, quindi, sarebbe la velocità di ricarica, in linea con gli ultimi standard di ricarica rapida.

realme power bank 2

Realme Speaker

Lo stesso vale per gli speaker Bluetooth, come preannunciato lo scorso marzo, con tanto di immagini svelate prima del previsto. Non aspettatevi, però, un cassa di rilievo all'interno del panorama audio.

😍La GizWeek 2020 sta arrivando dal 13 al 17 luglio. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI con tanti YouTubers famosi, offerte da urlo e molto molto altro solo per VOI