Un fantomatico Huawei con HarmonyOS è apparso in rete

huawei harmonyos

Viviamo in un mondo tecnologico come quello degli smartphone, dove è in atto un duopolio Android / iOS che, da un lato rende la vita facile agli indecisi, dall'altro appiattisce la varietà. Per questo le voci sul possibile ingresso di HarmonyOS sugli smartphone ha riacceso le speranze per coloro che vorrebbero un'altra alternativa. Dello stesso parere non è Huawei, che a più riprese ha specificato di voler continuare ad utilizzare Android sui propri telefoni e che battere Apple e Google sia virtualmente impossibile. Finora l'OS proprietario è stato usato esclusivamente sulle smart TV: si ipotizzava che potesse espandersi a wearables, notebook ed automobili, ma così non è ancora stato.

LEGGI ANCHE:
Samsung Galaxy S20+ su DxOMark: sotto a Huawei, Honor, OPPO e Xiaomi

HarmonyOS su smartphone? Questa immagine mostra un inedito dispositivo Huawei

Insomma, pare improbabile che nell'immediato possano esserci stravolgimenti, con Huawei che vorrebbe tornare a lavorare normalmente con gli USA. La strada post-ban è lunga e tortuosa da ambo i lati e lo stesso governo Trump sta rivalutando alcuni dei blocchi attuati. Huawei ha affermato più volte di volere la pace, ma sotto banco è palese che stia lavorando a rendersi quanto più indipendente possibile. Che in cantiere ci sia anche uno smartphone con HarmonyOS non è totalmente da escludere, anche se ad oggi le prove concrete a riguardo sono pressoché nulle.

huawei harmonyos

Per questo ha subito catturato l'attenzione questa foto, con protagonista uno smartphone Huawei con HarmonyOS. Se vi sembra che appaia strano, è normale: il dispositivo in foto è inserito all'interno di un case anti-spionaggio, solitamente utilizzato per tenere quanto più nascosto un dispositivo inedito. C'è chi ipotizza che possa semplicemente trattarsi di un Huawei P40 Pro. Ipotesi plausibile, dato che difficilmente verrebbe realizzato un prodotto ex novo per test di questo tipo.

Inutile dire che i dubbi sulla legittimità della foto sono molti, a partire dal font adoperato per la scritta HarmonyOS 1.0.1. La schermata in primo piano mostra un update OTA da ben 2.32 GB, con tanto di changelog. Le modifiche includono migliorie per la fotocamera, video in 8K, ottimizzazioni del sistema e della UI, wallpaper e temi, 5G e sicurezza. E qui salta fuori un'altra anomalia: il Kirin 990 non è in grado di supportare i video 8K ma soltanto 4K. Si fa anche notare come molte delle features citate nel changelog siano le stesse introdotte con la EMUI 10, pertanto chi ha creato la presunta immagine fake potrebbe essercisi “ispirato”.

Sommando tutti questi indizi, è abbastanza sicuro che questa immagine sia una bufala, per quanto realizzata abbastanza bene. Sul fatto che HarmonyOS arrivi su smartphone, invece, mai dire mai.

😍La GizWeek 2020 sta arrivando dal 13 al 17 luglio. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI con tanti YouTubers famosi, offerte da urlo e molto molto altro solo per VOI