Huawei: installate 200 mila stazioni 5G in Cina, ma punta a quadruplicarle

huawei 5g 200 mila stazioni cina

Huawei non dimentica mai le sue origini da fornitore di infrastrutture per la connessione dati e si lancia a capofitto su quello 5G. I risultati in merito infatti, non tardano ad arrivare, come comunica il Vice Presidente della sezione Wireless Gan Bin, che illustra i dati secondo cui l'azienda ha già installato 200 mila stazioni 5G in tutta la Cina.

Huawei: 800 mila stazioni 5G in Cina entro la fine dell'anno

huawei 5g 200 mila stazioni cina 2

Ma l'obiettivo di Huawei non è quello di fermarsi qui, o comunque di fare numeri appena superiori. Infatti, sempre secondo quanto comunicato da Gan Bin al Global Analyst Summit 2020, il brand punta ad installare in tutto il Paese di Mezzo ben 800 mila stazioni 5G entro la fine dell'anno, coprendo oltre 340 città cinesi. Praticamente, l'obiettivo è di quadruplicare i dati attuali, in modo da espandere sempre più la nuova connessione avanzata. E a ben vedere, questo porterebbe alla diffusione di una rete dieci volte più veloce rispetto alla precedente generazione 4G.

I risvolti positivi di una maggiore copertura

L'altro obiettivo che si pone l'azienda cinese è quello di ampliare definitivamente la copertura della connessione. Questo sarà possibile grazie al fatto che la tecnologia MIMO che utilizza lo spectrum TDD che consente il 5G, supporterà anche la rete 4G, rendendo le connessioni lente un lontano ricordo.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto