Honor V10 riceve la EMUI 10 stabile in Cina: meglio tardi che mai!

honor-v10-emui-10
Oclean

Honor si è sempre reso protagonista di prodotti di qualità a prezzi contenuti, ed anche la sua gamma top, la serie V, si è sempre distinta per questo binomio. Capita a volte che gli aggiornamenti arrivino dopo un bel po' di tempo, forse anche perché rilasciarli richiede uno studio e dei test più approfonditi. Ed è proprio questo il caso di Honor V10, terminale del 2017, che finalmente riceve la EMUI 10 stabile in Cina. Andiamo a vedere le novità che porta l'aggiornamento tanto atteso.

Honor V10: EMUI 10 conferma il multiscreen con i notebook

honor-v10

Quello che interessa subito nel leggere il changelog, è sicuramente l'implementazione del multiscreen con i notebook Huawei di cui vi parlammo due mesi fa. Diventerà quindi comodissimo trasferire file ed editare gli stessi collegando senza fili i due dispositivi. Andando a leggere le altre novità, sarà possibile scambiarsi gli screen e altri dati durante le videochiamate. Inoltre, è stato implementato un sistema di ricarica intelligente grazie all'AI, che agisce sulla ricarica ottimizzandola attraverso le abitudini dell'utente. Infine, sono incluse anche le patch di sicurezza Android di aprile 2020.

Non sappiamo ancora se e quando arriverà anche l'update globale, ma la notizia è sicuramente incoraggiante e non resta altro che attendere ulteriori novità in merito. La fonte inoltre sostiene che questo aggiornamento dovrebbe essere disponibile anche per Honor 10 (che aveva ricevuto le patch di aprile 2020 ma non la EMUI 10), ma sempre in Cina.

Voi possedete Honor V10? Siete in attesa di ricevere un aggiornamento che sembrava insperato? Scrivetecelo nei commenti!

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .

 

AnyCubic