Confronto POCO F2 Pro vs Realme X50 Pro 5G: tutte le differenze

POCO F2 Pro è stato appena presentato ufficialmente ed è sotto gli occhi di tutti che sia la versione per noi europei di Redmi K30 Pro. Si tratta di un top di gamma a tutti gli effetti e che, vista la fascia di prezzo a cui si presenta, va a scontrarsi direttamente con Realme X50 Pro 5G. Coincidenza vuole che anche quest'ultimo sia stato presentato in Italia in data odierna. Pertanto viene da pensare: quale sia il più promettente sulla carta? Vediamo assieme quali sono le differenze fra gli smartphone coinvolti.

LEGGI ANCHE:
Samsung Galaxy S20+ su DxOMark: sotto a Huawei, Honor, OPPO e Xiaomi

POCO F2 Pro vs Realme X50 Pro 5G: quali sono le differenze?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GizChina Italia & GizBlog (@gizchinait) in data:

Costruzione & Sblocco

  • POCO F2 Pro: 163.3 x 75.4 x 8.9 mm – 218 g
  • Realme X50 Pro 5G: 159 x 74.2 x 8.9 mm – 205 g

Differentemente da quanto accade in media nel 2020, siamo di fronte a due top di gamma non molto simili fra loro. Se si parla di originalità, probabilmente è POCO F2 Pro ad avere la meglio, adottando un look full screen ed una disposizione della fotocamera poco adottata. Al contrario, Realme X50 Pro 5G ha un design più in linea con buona parte dei flagship di inizio 2020, sia davanti che dietro.

poco f2 pro vs realme x50 pro

Se si parla di ingombri, invece, X50 Pro 5G è lievemente più compatto, per quanto in entrambi i casi non parliamo di telefoni compatti. Non cambia niente nel metodo di sblocco, facendo utilizzo di un lettore ID nel display con tecnologia ottica, mediante l'ausilio di un display AMOLED. Questo è leggermente più veloce su POCO F2 Pro, ma davvero di pochissimo. Non consiglio, poi, l'utilizzo dello sblocco tramite riconoscimento facciale, perchè quello in 2D sfruttato da questi due telefoni non è sicuro. Dotandosi di una selfie camera a vista, con ben due sensori, Realme X50 Pro risulta più rapido nello sblocco del dispositivo tramite questo metodo.

Dal punto di vista delle colorazioni, troviamo una più ampia scelta nel caso di POCO. C'è da dire che quelle offerte da Realme sanno meno di “già visto”.

Display

  • POCO F2 Pro: Super AMOLED 6.67″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) – 395 PPI – 20:9 – Gorilla Glass 5
  • Realme X50 Pro 5G: Super AMOLED 6.44″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) – 409 PPI – 20:9 – Gorilla Glass 5 – 90 Hz

Come anticipato, POCO F2 Pro gode di un pannello full screen privo di ingombri, che siano tacche o notch vari. D'altro canto, con il suo schermo forato, Realme X50 Pro 5G sta una spanna in avanti sotto il profilo delle prestazioni. Ed il refresh rate a 90 Hz è il miglior compromesso fra fluidità dello schermo e consumo energetico.

poco f2 pro vs realme x50 pro

A livello di colori, tutti e due gli smartphone mostrano un buon livello, anche se sarà comunque possibile modificare tutta la gamma cromatica attraverso il menù delle impostazioni.

Hardware & Software

  • POCO F2 Pro: Snapdragon 865 – 7 nm+ – Adreno 650 – 6/8 GB RAM LPDDR4X/LPDDR5 – 128/256 GB UFS 3.0/3.1
  • Realme X50 Pro 5G: Snapdragon 865 – 7 nm+ – Adreno 650 – 6/8/12 GB RAM LPDDR5 – 128/256 GB UFS 3.0

Come ogni buon top di gamma che si rispetti nella prima metà del 2020, entrambi sono guidati dalla piattaforma Snapdragon 865 di Qualcomm. Bisogna fare un distinguo per i tagli di memoria, partendo dal fatto che prendiamo in esame quello a pari prezzo: 8/128 GB per Realme e 8/256 GB per POCO. C'è da fare un preciso distinguo per gli standard in ballo: questa versione di POCO F2 Pro è dotato di storage UFS 3.1. Per Realme X50 Pro 5G la memoria è di tipo UFS 3.0: nonostante ciò, è in grado di superare la concorrenza. Questo grazie all'ausilio della tecnologia Turbo Write + Host Performance Booster, una serie di ottimizzazione in grado di dare un ulteriore boost.

Vi lasciamo qui sotto i benchmark di POCO F2 Pro:

Qui, invece, avrete modo di dare un'occhiata ai benchmark di Realme X50 Pro:

All'interno di ambedue gli smartphone, comunque, troviamo un sistema di raffreddamento inserito nella scocca per tenere a bada le temperature. Niente ventoline o sistemi particolari, ma “soltanto” una camera di vapore ed una heatpipe in rame.

Per quanto riguarda il software (su base Android 10), qua le cose si fanno ben più diverse. Da un lato la MIUI con POCO Launcher 2.0, dall'altro la Realme UI, due UI differenti ma vicine alla visione “vanilla” di Android. Non mancano features aggiuntive, come il Tema Scuro, l'app drawer e così via: da questo punto di vista, sta anche al gusto personale sulla UI grafica adottata. C'è da considerare che, lato aggiornamenti, Xiaomi vanta una cronologia più estesa ed una tempestività che Realme deve ancora dimostrare, per quanto sia sulla buona strada.

Nella galleria di seguito vi lasciamo ad una carrellata della Realme UI:

Di seguito, invece, troverete diverse immagini della MIUI personalizzata per POCO:

Fotocamera

  • POCO F2 Pro
    • Posteriore: 64+5+13+2 MP – f/1.89-2.4-2.2-2.4 – 1/1.72″ – 0.8-?-1.12-1.75 µm – autofocus PDAF – grandangolo 123° – teleobiettivo/macro 50 mm – ToF
    • Frontale: 20 MP – 0.8 µm
  • Realme X50 Pro 5G
    • Posteriore: 64+12+8+2 MP – f/1.8-2.5-2.3-2.4 – 1/1.72″ – 0.8 µm – autofocus PDAF – grandangolo 119° – teleobiettivo 54 mm – ToF
    • Frontale: 32+8 MP – f/2.5-2.2 – 1/2.8″-1/4″ – 0.8-1.12 µm

poco f2 pro vs realme x50 pro

Apparentemente la configurazione dei due è molto simile, con una quad camera completa di un po' tutto il necessario. Da notare, però, come il teleobiettivo di POCO F2 Pro abbia una focale meno elevata (e quindi uno zoom ottico un pelo inferiore) ma al contempo funga da macro. Inoltre, il suo grandangolo ha un ampiezza di campo maggiore, potendo acquisire un'inquadratura ancor più larga. La differenza più sostanziale sta davanti, dove Realme X50 Pro 5G sfoggia una dual selfie camera completa di grandangolare per autoscatti di gruppo facilitati.

Qui di seguito trovate la galleria con tutte le foto scattate con POCO F2 Pro:

Qui di seguito trovate la galleria con tutte le foto scattate con Realme X50 Pro:

Connettività & Audio

  • POCO F2 Pro: dual SIM 4G+ / 5G – Wi-Fi 6 Dual Band – Bluetooth 5.1 – NFC – Dual Frequency GPS/A-GPS/GLONASS/Galileo/BeiDou – USB Type-C – mini-jack – sensore IR
  • Realme X50 Pro 5G: dual SIM 4G+ / 5G – Wi-Fi 6 Dual Band – Bluetooth 5.1 – NFC – Dual Frequency GPS/A-GPS/GLONASS/Galileo/BeiDou/NaviC – USB Type-C

Vista la presenza del SoC Qualcomm, tutti e due sono muniti di modem Snapdragon X55 con relativo aggancio al 5G, così come supporto Wi-Fi 6 e BT 5.1. A cambiare sono i “dettagli”, tutti a favore di POCO F2 Pro, comprensivo di ingresso mini-jack e sensore IR. Ma il vantaggio di Realme X50 Pro 5G è un altro, ovvero l'inserimento di un paio di speaker stereo.

poco f2 pro vs realme x50 pro

Autonomia

  • POCO F2 Pro: 4700 mAh – ricarica 33W
  • Realme X50 Pro 5G: 4200 mAh – ricarica 65W

Concludiamo la disamina della scheda tecnica parlando di batteria, sulla carta a vantaggio di POCO F2 Pro, dotato di un amperaggio non di poco maggiore. E considerato lo schermo a 60 Hz, non fatichiamo a credere che F2 Pro possa essere un campione di autonomia, visto quanto dimostrato da Xiaomi in passato. C'è da dire, però, che la doppia batteria di Realme X50 Pro 5G può vantare la ricarica SuperDart. Questo gli permette di passare dal 10 al 100 % di carica in circa 25 – 30 minuti, contro i circa 70 minuti necessari per POCO.

Disponibilità & Prezzo

  • POCO F2 Pro
    • 6/128 GB: 499€
    • 8/256 GB: 599€
  • Realme X50 Pro 5G
    • 8/128 GB: 599.90€
    • 8/256 GB: 669.90€
    • 12/256 GB: 749.90€

Entrambi ufficialmente disponibili in Italia, Realme X50 Pro 5G si spinge più in là con i prezzi, affidandosi a tagli di memorie più capienti. A pari prezzo, però, POCO F2 Pro offre più spazio di archiviazione.

Negli ultimi giorni il realme X50 Pro è sceso a 549€ su eBay utilizzando il coupon PITAPAON. L'offerta potrebbe terminare ad esaurimento scorte.

Ultimo aggiornamento il 09/07/2020 17:56

Nelle ultime ore potrebbero esserci stati alcuni aggiornamenti in merito ai prezzi, dunque vi rimando all'articolo dedicato, cliccando su questo link.

Se voleste proseguire la discussione sulle differenze fra i due, vi invitiamo a seguire il canale Telegram per POCO e Realme.

😍La GizWeek 2020 sta arrivando dal 13 al 17 luglio. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI con tanti YouTubers famosi, offerte da urlo e molto molto altro solo per VOI