OPPO Find X2 Pro è il migliore su Antutu, ma solo in Cina | Aprile 2020

antutu logo

Puntuale come un orologio, allo scoccare di maggio arriva la classifica Antutu riferita allo scorso mese di aprile 2020. E come sempre, la graduatoria ci permette di avere una panoramica sugli smartphone più potenti che ci sono in circolazione. Inutile dire che la graduatoria vede una presenza pressoché totale di smartphone di derivazione prettamente cinese. Rispetto al precedente mese di marzo 2020 c'è qualche new entry di tutto rispetto.

Aggiornamento 12/05: alla graduatoria riferita al panorama cinese si aggiunge quella globale, con risultati per niente identici. Trovate tutto a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi, OPPO, OnePlus e non solo: tutti pronti per lo Snapdragon 875 a 5nm

La classifica Antutu di aprile 2020 ci rivela quali sono gli smartphone più potenti

classifica antutu aprile 2020

Analizzando il vertice della classifica, apparentemente non ci sono grossi cambiamenti. A guidare il ranking c'è sempre OPPO Find X2 Pro, seguito dal suo “fratello” Find X2. Quello che cambia è uno spostamento, con Xiaomi Mi 10 Pro che scende di una posizione per far posto al nuovo iQOO Neo 3. Assieme ad esso subentra anche OPPO Ace 2, finendo per scalzare via dalla top 10 Black Shark 3 e Xiaomi Mi 10.

Inutile dire che stiamo parlando in ogni caso di smartphone basati sullo Snapdragon 865, pertanto a fare la differenza sono sottigliezze. Non soltanto i tagli di memoria, che giocano comunque un ruolo importante, ma anche la capacità di mantenere performance senza andare incontro al thermal throttling.

Alla luce degli ultimi cambiamenti, ecco come figura la classifica Antutu aggiornata:

  1. OPPO Find X2 Pro
  2. OPPO Find X2
  3. iQOO Neo 3
  4. Xiaomi Mi 10 Pro
  5. OPPO Ace 2
  6. Redmi K30 Pro
  7. iQOO 3
  8. Realme X50 Pro 5G
  9. Vivo NEX 3S 5G
  10. Black Shark 3 Pro

La classifica Global è ben diversa | Aggiornamento 12/05

Oggi è stata pubblicata la classifica Antutu sempre relativa al mese di aprile ma spostata al mercato globale. Ne consegue una top 10 ben differente da quella che deriva dal mercato cinese, nel quale primeggiano brand e modelli differenti.

classifica antutu aprile 2020

Notare la scomparsa di OPPO Find X2 Pro, dato che fuori dalla Cina il top OPPO fatica ad essere commercializzato causa Covid-19. Non troviamo nemmeno gli smartphone iQOO, brand ancora confinato all'Asia, così come Vivo. L'unico “superstite” è Xiaomi Mi 10 Pro che vola in cima alla classifica, seguito da OnePlus 8 Pro ed il suo modello standard. Sempre del brand OnePlus compaiono in fondo alla graduatoria 7T e 7T Pro, invece assenti nel contraltare cinese. Buona parte della top 10 è occupato dalla squadra Samsung, decisamente più presente sul suolo internazionale, fra S20, S20+ ed S20 Ultra. Fa capolino anche ROG Phone 2, altro top di gamma dalle prestazioni decisamente elevati, da buon gaming phone.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .