Xiaomi rivoluziona la fotocamera rotante con questo nuovo brevetto

xiaomi fotocamera rotante

Il mese scorso ci siamo trovati alle prese con una soluzione di Xiaomi a dir poco rivoluzionaria, con protagonista proprio una Flip Camera. A distanza di alcune settimane ecco che spunta un nuovo brevetto che fa il bis e alza ancora di più il livello proponendo un nuovo concetto di fotocamera rotante. E il risultato anche in questo è a dir poco straordinario.

Xiaomi non sa più cosa inventarsi: la prova è in questo brevetto con una fotocamera rotante rivoluzionaria

xiaomi fotocamera rotante

Ovviamente si parte con le doverose premesse: trattandosi di un brevetto non è detto che questa tecnologia possa effettivamente vedere la luce. Magari si tratta solo di idee, oppure di modelli che non andranno oltre il prototipo, quindi meglio non metterci il pensiero. Un nuovo documento depositato in patria – a metà 2019 e approvato oggi, 24 Aprile 2020 – svela quello che potrebbe essere il futuro della fotocamera rotante secondo Xiaomi.

Soluzioni come ASUS Zenfone 6 (tanto per citarne uno) ci hanno mostrato solo “una” possibile applicazione di questo concetto. L'idea è semplice: la fotocamera principale deve fungere anche per gli autoscatti. Ciò avviene tramite un modulo che si ribalta verso la parte frontale e che include i vari sensori fotografici. Xiaomi alza il tiro con questo brevetto… qui la fotocamera no si ribalta ma ruota su sé stessa!

Il dispositivo offre una design tutto schermo; sul retro abbiamo una Dual Camera con flash LED e tutto il modulo su cui è posizionata è in grado di ruotare in senso orizzontale. In questo modo la fotocamera può essere utilizzata per i selfie mentre una porzione di display si sposta sul retro. Una soluzione davvero rivoluzionaria e di sicuro Xiaomi avrà pensato a qualche modo per rendere interessante la possibilità di avere il mini display posteriore. Che ve ne pare di quest'idea di Xiaomi? La trovate fattibile oppure… meglio puntare su Flip Camera e pop-up (o sul foro)?

[su_google]