La confezione di Xiaomi Mi 10 Pro prende in giro Huawei

xiaomi mi 10 oppo find x2 pro

Quando due aziende si contengono un posto nel mercato, è fisiologico che ci sia una giusta dose di rivalità. Se si guarda alla Cina, le due aziende capostipite nel settore smartphone sono HuaweiXiaomi. Da tempo assistiamo al balletto fra le prime posizioni nelle vendite globali: seppur Huawei si sia mantenuto salda a lungo, da qualche mese Xiaomi ha avuto la meglio. La ragione è presto detta: l'impossibilità di usare i servizi Google ha fatto desistere molti clienti dall'acquisto. E anche se Huawei sta duramente lavorando per sostituirli con il proprio software, ci vorrà molto tempo prima di convincere l'utenza.

Aggiornamento 08/04: Xiaomi ha rilasciato una dichiarazione in merito, la trovate in questo articolo dedicato.

LEGGI ANCHE:
Lo zoom 100x di Huawei P40 Pro+ è incredibile: vedere per credere

Continua il dissidio fra Huawei e Xiaomi, dopo il lancio di Mi 10 Pro

Se per Huawei questa situazione si sta rivelando estremamente delicata, è ovvio che a Xiaomi non paia il vero che la rivale sia in difficoltà. Ed ecco, quindi, che con il lancio di Mi 10 Pro è prontamente arrivata la stoccata ai suoi danni.

xiaomi mi 10 pro confezione huawei

Come mostrato in questa foto, la confezione di Mi 10 Pro mette in bella vista una frase non casuale: “Mi 10 Pro con facile accesso alle utilizzatissime app Google“. Il perché di questa scritta è presto detto: mettere nero su bianco la principale differenza che ad oggi intercorre fra Xiaomi e Huawei. Quale miglior momento storico di ribadire che comprare uno dei propri smartphone comporta avere un “vantaggio” rispetto alla concorrenza?

Volendo essere meno malizioso, è anche vero che la scelta di apporre questa scritta può derivare dai dubbi saltati fuori dopo il caso Huawei. Mi è successo in più di un'occasione che un amico o un parente mi chiedesse “Ma se compro uno Xiaomi ce lo trovo Google?“. Da questo dubbio legittimo, derivante dall'accostamento di Huawei e Xiaomi come aziende cinesi, l'azienda potrebbe aver deciso di chiarire che il ban USA non intacchi la propria produzione.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .