POCO F2 Pro arriverà come Redmi K30 Pro: lo svela la certificazione Google

redmi k30 pro

Le indiscrezioni in merito al prossimo flagship targato POCO continuano e dopo le voci di corridoio che vedono la presenza di uno Snapdragon 865 sprovvisto del modem 5G, ecco spuntare anche POCO F2 Pro. Nonostante il GM del brand abbia smentito qualche collegamento con Redmi K30 Pro, Google non sembra essere d'accordo. Basta dare un'occhiata alla certificazione rilasciata da Mountain View.

Redmi K30 Pro arriverà come POCO F2 Pro: ecco perché

poco f2 pro

Di recente POCO F2 Pro ha fatto capolino nell'elenco dei dispositivi supportati dai servizi Google e il suo nome è accostato a quello di Redmi K30 Pro. Il nome in codice lmi non è di certo nuovo; la certificazione della compagnia statunitense mostra poi varie versioni del K30 Pro con il nome lmiin, segno che il dispositivo arriverà il India con il brand Redmi. Quindi, facendo due più due, il nuovo F2 Pro dovrebbe essere dedicato ad altri mercati internazionali. Ma quali?

Al momento non è possibile rispondere ma una cosa è certa: POCO lancerà due smartphone, il modello F2 e la sua variante Pro. Per la versione versione avremo un design simile a quello del cugino cinese, con una selfie pop-up camera ed un modulo composto da quattro sensori (da 64+13+5+2 MP) con un look circolare. Magari sarà dotato anche del supporto al 5G a differenza del modello standard, ma per ora si tratta esclusivamente di ipotesi. Lo stesso vale per quanto detto in merito alla sua identità: la certificazione di Google significa tanto ma l'ultima parola spetta sempre all'azienda in questione.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .