OnePlus 8 vs OnePlus 8 Pro: tutte le differenze, anche nei prezzi

oneplus 8 vs oneplus 8 pro

Anche se manca ancora qualche giorno al giorno della presentazione di OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro, sappiamo già tanto sui due smartphone. Esteticamente li conosciamo in lungo e largo già dai mesi, con render pubblicati in rete con largo anticipo. Ma anche la componentistica ci è già stata praticamente svelata in toto, per quanto possa mancare ancora qualche piccolo dettaglio. Per questo vi abbiamo raccolto in questo articolo tutto quanto trapelato finora, in modo da farvi capire quale siano le differenze fra i due.

Aggiornamento 08/04: il nuovo leak di WinFuture non lascia spazio ai dubbi, elencando tutte le specifiche di entrambi i modelli. Inoltre arrivano anche i render di una nuova colorazione, pubblicati da Roland Quandt (trovate i dettagli nella sezione Design e Display dell'articolo).

LEGGI ANCHE:
Scarica gli sfondi ufficiali OnePlus con il nuovo logo | Download

OnePlus 8 vs OnePlus 8 Pro: quali sono le differenze?

OnePlus 8 – Scheda tecnica

  • Display Fluid AMOLED HDR10+ da 6.55″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) in 20:9, densità di 402 PPI, refresh rate a 90 Hz, protezione Gorilla Glass e Always-On;
  • dimensioni di 160.2 x 72.9 x 8 mm per 180 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 865;
  • GPU Qualcomm Adreno 650;
  • 8/12 GB di RAM LPDDR4X;
  • 128/256 GB di storage UFS 3.0 non espandibile;
  • tripla fotocamera posteriore da 48+16+2 MP f/1.75-2.2-2.4, primario Sony IMX586, OIS/EIS, grandangolare a 116°, macro, Slow-Motion 480 fps, autofocus PDAF e flash LED;
  • selfie camera Sony IMX471 da 16 MP f/2.0 con EIS;
  • speaker stereo con Dolby Atmos e Haptic Vibration Engine;
  • supporto dual SIM 4G e 5G, Wi-Fi 6 Dual Band, Bluetooth 5.1, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo, USB Type-C 3.1, NFC;
  • batteria da 4300 mAh con Warp Charge 30T a 30W;
  • sistema operativo Android 10.

OnePlus 8 Pro – Scheda tecnica

  • Display Fluid AMOLED HDR10+ da 6.78″ Quad HD+ (3168 x 1440 pixel) in 19.8:9, densità di 513 PPI, refresh rate a 120 Hz, protezione Gorilla Glass e Always-On;
  • dimensioni di 165.3 x 74.4 x 8.5 mm per 199 g;
  • certificazione IP68;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 865;
  • GPU Qualcomm Adreno 650;
  • 8/12 GB di RAM LPDDR5;
  • 128/256 GB di storage UFS 3.0 non espandibile;
  • tripla fotocamera posteriore da 48+48+8+5 MP f/1.78-2.2-2.4-2.4, primario Sony IMX689, OIS/EIS, grandangolare a 120°, teleobiettivo ibrido 3x, sensore cromatico, Slow-Motion 480 fps, autofocus laser e flash LED;
  • selfie camera Sony IMX471 da 16 MP f/2.0 con EIS;
  • speaker stereo con Dolby Atmos e Haptic Vibration Engine;
  • supporto dual SIM 4G e 5G, Wi-Fi 6 Dual Band, Bluetooth 5.1, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo, USB Type-C 3.1, NFC;
  • batteria da 4510 mAh con Warp Charge 30T a 30W, ricarica wireless 30W ed inversa;
  • sistema operativo Android 10.

Design & Display

Ovviamente il primo aspetto che cambia sono le dimensioni. OnePlus 8 sarà leggermente più compatto, avendo un display da 6.55″, mentre quello di OP8 Pro sarà da 6.78″. Come potete vedere, il pannello di OP8 sarà più piatto e con bordi un po' più accentuati, seppur su ambedue ci sarà un pannello forato per ospitare la selfie camera da 16 MP. Una differenza impercettibile la si ha nel foro, largo 3.84 mm sul Pro e 3.95 mm sul base.

Dimensionalmente parlando, OP8 dovrebbe misurare 160.2 x 72.9 x 8 mm per 180 g, mentre OP8 Pro aumenterebbe a 165.3 x 74.4 x 8.5 mm per 199 g.

oneplus 8 vs oneplus 8 pro

L'altra principale differenza sta nella tecnologia adottata. Partiamo col dire che entrambi saranno schermi Fluid AMOLED con supporto HDR10+ e sensore per lo sblocco posizionato al di sotto. Ma il refresh rate non sarà il medesimo, dato che OnePlus 8 sarà a “soltanto” 90 Hz in Full HD+. Più evoluto sarà il Pro, spingendosi fino a 120 Hz e con una risoluzione Quad HD+. Per quest'ultimo vengono citate anche caratteristiche come Motion Graphics Smoothing (probabilmente MEMC) e Vibrant Color Effect.

Come prevedibile, non ci sarà nessun ingresso mini-jack per gli amanti delle cuffie cablate. Ma il supporto multimediale non mancherà, grazie alla presenza di speaker stereo per un output audio più soddisfacente. Da notare che OP8 Pro sarà il solo, per la prima volta, ad avere la certificazione IP68.

Da un punto di vista più squisitamente tecnico, anche le colorazioni non saranno tutte uguali. Nel caso di OP8 debutterà la variopinta Interstellar Glow, oltre che Glacial Green e Onyx Black.

Per OP8 Pro, invece, avremo quella Ultramarine Blue, assieme a quelle Glacial Green e Onyx Black.

A poche ore dalla pubblicazione di tutte le specifiche e le varianti, Roland Quandt torna su OnePlus 8 per aggiungere una tonalità diversa della colorazione Interstellar Glow.

Hardware

Inutile dire che la serie OnePlus 8 sarà mossa dalla piattaforma Snapdragon 865 di Qualcomm. Il chipset è a 7 nm, include una CPU octa-core Kryo 585 fino a 2.84 GHz e una GPU Adreno 650. Il chipset offrirà anche il supporto 5G, disponibile su tutti i prossimi telefoni di casa OnePlus. I tagli di memoria saranno gli stessi, da 8/12 GB di RAM e 128/256 GB di storage UFS 3.0 senza espandibilità microSD. Cambia lo standard delle RAM, da LPDDR4X per OP8LPDDR5 per OP8 Pro.

Per quanto riguarda la batteria, si parla di due unità distinte, da 4300 mAh4510 mAh. Entrambe presenteranno supporto alla Warp Charge 30T cablata a 30W, ma sarà soltanto il Pro ad avere anche la Warp Charge 30 Wireless sempre a 30W, anche in modalità inversa a 3W.

Fotocamera

OnePlus 8 avrà una tripla fotocamera da 48+16+2 MP f/1.75-2.2-2.4. Il sensore primario è un Sony IMX586 con OIS/EIS, con un grandangolare con FoV a 116° ed un macro da 1.75 µm. Il tutto con autofocus PDAF e doppio flash LED.

Molto più affinato sarà il comparto di OP8 Pro, con una quad camera da 48+48+8+5 MP f/1.78-2.2-2.4-2.4. Il primario è un Sony IMX689 con OIS/EIS e pixel da 1,12 µm, assieme ad un grandangolare più ampio da 120°. In aggiunta c'è un teleobiettivo con OIS, in grado di offrire uno zoom ibrido 3x (digitale fino a 30x). Non c'è un sensore dedicato alle macro, dato che può essere sfruttato lo stesso grandangolare con distanza di soli 3 cm. Il quarto è invece un sensore colore, le cui funzionalità permetteranno di “avere uno stile unico attraverso effetti di illuminazione e filtri artistici“.

Per OP8 Pro si fa anche menzione di un sensore flicker, con cui evitare questo fastidioso effetto durante la registrazione video. A tal proposito, i video potranno essere registrati su entrambi in 4K a 60 fps, Slow-Motion 480 fps a 720p, HDR e così via. Con il Pro ci sarà anche la funzione di Zoom Audio, permettendo di amplificare la sorgente audio in fase di magnificazione.

Invariata, infine, la selfie camera, un Sony IMX 471 da 16 MP f/2.0 con stabilizzazione EIS e fuoco fisso.

oneplus 8 pro

Prezzo

Sempre secondo WinFuture, questi sarebbero i prezzi di vendita per l'Europa:

  • OP8 8/128 GB: 729€
  • OP8 12/256 GB: 829€
  • OP8Pro 8/128 GB: 929€
  • OP8Pro 12/256 GB: 1019€
💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .