OnePlus 6 e 6T si aggiornano alla OxygenOS 10.3.3

oneplus 6 6t oxygenos
OnePlus Nord N10

Purtroppo i possessori di OnePlus 6OnePlus 6T sapranno che il programma Open Beta ha chiuso i battenti. L'ultima versione che è stata pubblicata è la Open Beta 6, ma da oggi sarà necessario affidarsi unicamente alle release stabili. A tal proposito, è stato di recente rilasciato l'aggiornamento alla OxygenOS 10.3.3, a circa due mesi di distanza da quello precedente.

LEGGI ANCHE:
OnePlus potrebbe farsi creare modelli economici da altre aziende

La OxygenOS 10.3.3 arriva su OnePlus 6 e 6T: ecco tutte le novità

Non aspettatevi grandi stravolgimenti da questa OxygenOS 10.3.3. L'intento principale di questo update è quello di ottimizzare il sistema, a partire dai problemi di schermata nera durante l'utilizzo di giochi. Inoltre, sono state introdotte anche le patch di aprile per una maggiore sicurezza. Ecco il changelog completo per OnePlus 6 e 6T:

  • Sistema
    • Risolto il problema della comparsa randomica di una schermata nero in fase di gaming
    • Aggiornato il package GMS a febbraio 2020
    • Aggiornate le patch di sicurezza ad aprile 2020
    • Migliorata la stabilità di sistema e risolti bug generali
  • Rete
    • Integrato il supporto VoLTE e VoWiFi per Telenor (Danimarca)
    • Integrato il supporto VoWiFi per RJIO (India)
  • Cloud Sync (solo India)
    • Aggiornato il CloudService alla versione 2.0
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .