OnePlus 6 e 6T, OxygenOS Open Beta chiude i battenti: come effettuare il rollback

oneplus 6 oneplus 6t rollback
OnePlus Nord N10

A meno di un mese dal rilascio della OxygenOS Open Beta 6 per OnePlus 6 e OnePlus 6T (qui trovate tutti i dettagli) – con le patch di Marzo, alcuni bug fix e piccoli miglioramenti – l'azienda cinese annuncia tramite il forum ufficiale la fine del programma e spiega agli appassionati come effettuare il rollback.

Fine del programma Open Beta per OP6/6T e migrazione verso il firmware stabile

oneplus 6 oneplus 6t rollback

Quindi, la OxygenOS Open Beta 6 è l'ultima versione beta disponibile per i due ex flagship e non ci saranno più ulteriori aggiornamenti. Ovviamente il motivo è presto detto: garantire il funzionamento senza intoppi del programma Beta e introdurre nuovi dispositivi. Gli utenti beta di OnePlus 6 e 6T potranno tornare alla versione stabile tramite una speciale build che consente di effettuare il rollback (OxygenOS 10.3.2). Una volta ritornati alla stabile non saranno più presenti aggiornamenti beta, ma solo versioni stabili (ovvio).

Il passaggio andrà a cancellare tutti i dati del dispositivo, quindi prima di seguire la procedura assicuratevi di aver effettuato il backup di tutti i dati importanti.

Come effettuare il rollback alla OxygenOS Stabile per OnePlus 6 e 6T

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Per maggiori dettagli sulla procedura e per quanto riguarda la fine del programma vi rimandiamo al thread presente sul forum ufficiale di OP, disponibile nel link in fonte.

Per prima cosa scaricate il pacchetto di rollback dedicato a OP6 oppure a OP6T (cliccate sul nome per effettuare il download). Nel File Manager del vostro smartphone spostate il pacchetto appena scaricato dalla cartella dei Download alla directory principale.

Ora non dovrete far altro che entrare in Impostazioni, Sistema, Aggiornamenti di Sistema, premete il pulsante in alto a destra e scegliere l'opzione per l'Aggiornamento tramite file locale. Ora selezionate il file del rollback scelto per OnePlus 6 o 6T e date il via alla procedura.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .