iQOO Neo 3 è dietro l’angolo: arriva la conferma, con le prime specifiche

Verso fine Febbraio ha fatto capolino il nuovo iQOO 3 (qui trovate tutto quello che c'è da sapere), top di gamma che si slega dalla nomea di smartphone da gaming per presentarsi come un vero e proprio flagship di tutto rispetto, con nulla da invidiare ai rivali. Nonostante le indiscrezioni parlassero di due modelli, il dispositivo è stato presentato da solo… ma questo non significa che non ci sia un iQOO Neo 3 in dirittura d'arrivo!

Aggiornamento 06/04: un leaker cinese svela i dettagli sul display del nuovo modello. Trovate tutte le novità in fondo all'articolo.

iQOO Neo 3 confermato ufficialmente: ecco che cosa cambierà

iqoo neo 3

A quanto pare i leak ci avevano visto giusto, seppur con un leggero scarto temporale. Tramite i social cinesi, l'azienda ha confermato la presenza di iQOO Neo 3, versione che promette alcune migliorie. Infatti, secondo quanto riportato dalla stessa compagnia, avremo ancora una volta tra le mani un dispositivo mosso dallo Snapdragon 865. Si punta sulla potenza quindi, ma anche su altro: il device avrà dalla sua un display con un refresh rate maggiorato.

Ricordiamo che iQOO 3 è stato lanciato con un pannello canonico, a 60 Hz. Nulla di eccessivamente malvagia, ma di certo ha stonato leggermente visto il comparto tecnico da paura (ricordiamo, è stato il primo flagship con memorie UFS 3.1). Per quanto riguarda il debutto del nuovo modello Neo, il post afferma che sarà lanciato tra XX giorni… un messaggio abbastanza chiaro – scherzi a parte – che potrebbe fare riferimento agli ultimissimi momenti di Marzo ed i primi di Aprile. Ovviamente restiamo in attesa di una conferma ufficiale sulla data (e di qualche gustosa anticipazione su design e caratteristiche).

Ecco come dovrebbe essere il display del modello Neo | Aggiornamento 04/04

iqoo 3 neo

Mancano ancora dettagli sul lancio del dispositivo, ma cominciano ad arrivare i primi leak. A questo giro pensa DigitalChatStation, svelando quelle che dovrebbero essere le caratteristiche del display di iQOO Neo 3, con alcune novità rispetto al fratello maggiore. Infatti sembra che troveremo a bordo del device un pannello da 6.6″ Full HD+ con un refresh rate a 120 Hz. Tuttavia è presto per cantare vittoria: se iQOO 3 può contare su una soluzione AMOLED, in questo caso avremo un display “solo” LCD. Insomma, avremo un display più grande e finalmente con una frequenza di aggiornamento maggiorata ma purtroppo a qualcosa bisogna pur rinunciare. La considerate una mancanza vitale?

Il leaker cinese continua poi confermando la presenza dello Snapdragon 865 5G e sostiene che il flagship economico avrà una Quad Camera con un sensore principale da 48 MP. Le specifiche di DigitalChatStation si fermano qui ma siamo certi che non mancheranno novità nel corso dei prossimi giorni.

Aggiornamento 06/04

Ancora conferme per quella che sarà la scheda tecnica del prossimo iQOO Neo 3. La prima schermata è relativa alle informazioni del dispositivo, siglato come Vivo PD1981 con software Android 10, Funtouch OS 10 e patch di sicurezza di marzo 2020. Vediamo indicato anche lo Snapdragon 865, così come un taglio da 6/128 GB di memoria disponibile. Nella seconda, invece, troviamo il menu relativo alla selezione del refresh rate, potendo optare fra 60/90/120 Hz. C'è pure una modalità Smart, con cui far switchare in automatico il refresh rate in base allo scenario in corso.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .