Huawei lancia AR Maps, un nuovo modo di viaggiare virtualmente

huawei ar maps

Uno dei molteplici campi di utilizzo della realtà aumentata è la sua fusione con le mappe. Lo abbiamo visto inizialmente con Google Maps AR e adesso ci prova anche Huawei con AR Maps. Il nuovo servizio è stato presentato in Cina assieme al lancio della serie P40 e della nuova (e costosissima) smart TV Vision X65. Essendosi voluta focalizzare sull'offrire una precisione molto alta, Huawei ha deciso di offrire questa nuova piattaforma unicamente in Cina. Non è da escludere che possa poi essere portata anche in Europa, ma non sappiamo ancora nulla a riguardo. Ma capiamo meglio come funziona e a cosa serve.

LEGGI ANCHE:
La Luna è più vicina con Huawei P40 Pro+: confronto con P40 Pro e S20 Ultra

Il lancio di Huawei P40 in Cina è stato affiancato dal debutto di AR Maps

Anche se il Coronavirus continua ad attanagliare il nostro mondo, speriamo che sia soltanto questione di pochi mesi prima di tornare alla normalità. In Cina si inizia a vedere l'arrivo ed è proprio qui che potrà essere utilizzato AR Maps nel mondo reale. Sfruttando le potenzialità fotografiche ed AI del nuovo Huawei P40, sarà possibile inquadrare paesaggi e vederli arricchirsi di modelli 3D. Questi potranno essere di tipo informativo, facendoci capire dove dobbiamo andare, quanto manca all'arrivo, il bagno pubblico più vicino e così via.

Ma anche divulgativi, spiegandoci il paesaggio che abbiamo attorno ed eventuali aneddoti ad esso legato, così come decorativi, rendendo più immaginifico il tutto. Sarà anche possibile creare delle sorte di mini-giochi, animando statue, facendo spuntare creature mitologiche e tanto altro. Vi lasciamo ad un video dimostrativo in grado di farvi capire al meglio come funzioni AR Maps:

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .