Honor 30 Pro+: specifiche e samples della fotocamera

Da quando Honor ha lanciato il suo top di gamma nel 2019, è evidente che il produttore voglia spingere sul comparto fotografico. Lo stesso accadrà con Honor 30, con novità che riguarderanno in primis modalità Notturna e capacità di zoom. Sappiamo che lo smartphone sarà dotato di una tripla fotocamera, disposta nell'ormai onnipresente riquadro in alto a sinistra. La conferma ci arriva anche dai render postati da OnLeaks, voce sempre molto affidabile quando si parla di leaks a tema telefonico.

Aggiornamento 14/04: ecco altri samples fotografici scattati con Honor 30 Pro+. Trovate tutto a fine articolo.

Aggiornamento 02/04: a rendere più completo il profilo fotografico ci ha pensato GSMArena.

LEGGI ANCHE:
Recensione Honor 9X Pro: 6/256 GB a 249 euro!

Ecco tutte le novità della tripla fotocamera della serie Honor 30

Il buon Steve ha ben pensato di allegare all'immagine anche alcune delle specifiche che comporranno la configurazione fotografica di Honor 30. Il sensore principale sarà un inedito Sony IMX7xx da 50 MP, con funzione di Pixel Binning e pixel da 2.24 µm. Secondo quanto trapelato in precedenza, dovrebbe essere grosso 1/1.3″, seppur i pixel non coincidano. Si fa menzione, poi, della funzione “100% Focus Pixels“, che dovrebbe tradursi nella messa a fuoco PDAF tramite tutti i pixel presenti. Potrebbe trattarsi della nuova tecnologia Octa PDAF che ha debuttato con Huawei P40, ma è ancora presto per dirlo.

Il secondo sensore sarebbe un 12 MP anch'esso usato in Pixel Binning, ma con pixel più ampi da 2.8 µm. È possibile che questo sensore possa essere utilizzato unicamente in modalità Notturna, spingendosi anche più in là di P40, il quale può arrivare fino a 2.44 µm. Infine, il terzo sarebbe un teleobiettivo da 8 MP, con uno zoom ottico 3x. Ma non mi meraviglierei se spuntasse un Honor 30 Pro con teleobiettivo a periscopio e zoom ottico 5x, se non addirittura 10x.

Aggiornamento 02/04

In arrivo ufficialmente il 15 aprile, adesso sappiamo che Honor 30 sarà contraddistinto dall'inedito sensore principale Sony IMX700 da 50 MP. Sarà il più grosso mai prodotto da Sony, con conseguenti migliorie tecniche sull'acquisizione di luce, a beneficio degli scatti in notturna.

honor 30 fotocamera

Sappiamo anche che ci sarà un teleobiettivo a periscopio, come confermato da questa immagine. Per questo il riquadro sarà più largo del solito, dovendo ospitare un modulo con focale più lunga della media. Uno degli assi nella manica di Honor 30 sarà proprio il suo zoom ottico 5x.

Al suo interno ci sarà anche un terzo sensore, lo stesso grandangolare con capacità Cine Camera introdotto da Huawei. Infine, il quarto accanto al flash LED dovrebbe essere un ToF.

Aggiornamento 14/04

Sappiamo per certo che Honor 30 Pro+ sarà la variante maxima del nuovo top di gamma del 2020. Sarà un modello dotato del miglior comparto fotografico fra i 3, con un teleobiettivo che permetterà di ottenere uno zoom abbastanza estremo. Non si raggiungerà l'incredibile 100x di Huawei P40 Pro, ma i nuovi samples fotografici parlano da soli.

La qualità non è elevatissima (sono scatti compressi e ridimensionati), ma ci permette comunque di apprezzarne la lunghezza focale. Honor 30 Pro+ avrà uno zoom ibrido 30x, grazie al teleobiettivo a periscopio con zoom ottico 5x. La foto finale non è al top in quanto a definizione, ma se si considera lo scatto di partenza, è più che apprezzabile lo sforzo combinato fra hardware e software.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .