Xiaomi Italia: garanzia facilitata nonostante il Coronavirus

xiaomi garanzia coronavirus

Nel mentre in Cina si studiano metodi per combattere la pandemia, in Italia si attende che la quarantena derivante dal Coronavirus possa concludersi. Ci vorrà ancora tempo, però, e le conseguenze si ripercuotono anche nella logistica del mercato. Per esempio, Xiaomi Italia ha affermato che potrebbero esserci rallentamenti nel fornire assistenza ai propri clienti. Ma la divisione nostrana ha promesso di non abbandonare la propria utenza, potenziando la propria gestione della garanzia.

LEGGI ANCHE:
Amazon Italia blocca alcune spedizioni Prime: Xiaomi, Realme, Huawei e tanti brand coinvolti

Il Coronavirus non ferma Xiaomi Italia: ecco come gestirà la garanzia

Lo slogan di Xiaomi è “Distanti ma uniti” e non è stato creato a caso. In modo da compensare la situazione che stiamo vivendo quotidianamente, impossibilitati ad uscire di casa, sarà possibile usufruire di una garanzia facilitata.

AVVISO IMPORTANTE

Comunicare è una necessità primaria in momenti come questo. In caso di malfunzionamento del vostro…

Pubblicato da Xiaomi Italia su Lunedì 23 marzo 2020

Innanzitutto se avete uno smartphone la cui garanzia scadrebbe fra il 15 marzo e il 15 aprile, avrete un'estensione della garanzia di 3 mesi. Inoltre, onde evitare che la gente esca di casa, Xiaomi Italia ha istituito un servizio di ritiro a domicilio, fornendosi dei corrieri. Se aveste bisogno di informazioni a riguardo, potete contattare il servizio clienti Xiaomi al numero 800 690 921, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 20:00 e il sabato dalle 9:00 alle 18:00.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .