Il concept phone TCL con display estraibile è qui ed è una figata

tcl display arrotolabile

Anche se in fatto di smartphone non è un nome altisonante, TCL è una manifattura importante quando si parla di display. Basti pensare che l'ottimo pannello montato su Xiaomi Mi 10 è prodotto da questa azienda. E proprio al MWC 2020 avrebbe voluto stupire tutti mostrando un concept a dir poco interessante, anche se ciò non accadrà. La fiera catalana non si farà, causa coronavirus, e quindi tutte le novità saranno rimandate ai prossimi mesi. Nel caso di TCL, invece, è stato deciso di mostrare le prime immagini in rete, anche se si tratta ancora di render.

Aggiornamento 05/03: l'azienda cinese ha rilasciato un comunicato stampa per il nostro paese, dedicato al suo concept di smartphone con display estendibile.

Il nuovo concept di TCL vuole sbalordire tutti con un display che si estrae

Con gli smartphone pieghevoli si è deciso di espandere il concetto di full screen ancora più in là. Nel mentre tutti i top di gamma principali sono sempre più privi di bordi, i prodotti più futuristici ambiscono ad altro. Non soltanto piegandosi in verticale ed orizzontale, ma anche sotto forma di display estraibile.

Il dispositivo mostrato da TCL vuole spingere sotto quest'ultimo aspetto: anziché piegarsi a metà, è nascosto e si rivela soltanto all'evenienza. Questo scorrendo in senso orizzontale, passando da essere uno smartphone normale ad uno con diagonale raddoppiata. Il display “secondario” sarebbe nascosto sotto a quello principale, rivelandosi soltanto quando tirato fuori, tirandolo verso destra. Come funzioni la tecnologia di preciso non è ancora dato saperlo, specialmente per ciò che concerne la continuità. Una volta estratto, infatti, se e quanto si avverta la differenza fra i due schermi.

TCL svela gli ultimi progressi nella tecnologia degli schermi flessibili | Aggiornamento 05/03

Dopo aver mostrato le prime immagini dei suoi smartphone del futuro, TCL offre qualche dettaglio in più sullo schermo estendibile. Il prodotto incarna le più recenti innovazioni nel campo di schermi flessibili e dinamici e fa parte del vasto programma di sviluppo che sfrutta l'esperienza del brand nella produzione di display insieme a TCL-CSOT, e che ora comprende più di tre dozzine di diversi design di prodotto.

Oltre ai dispositivi pieghevoli, TCL ha individuato altri modi per sfruttare la tecnologia di display flessibile AMOLED con lo sviluppo del primissimo concetto di smartphone con schermo arrotolabile ed estensibile al mondo. Con soli 9 mm di spessore, questo device re-immagina il design standard degli smartphone, integrando un display arrotolabile e motori interni per estendere lo schermo da 6.75 a 7.8 pollici con un semplice pulsante.

tcl smartphone display estraibile

Ciò consente un'esperienza d'uso completamente nuova e un miglioramento dell'interfaccia utente multitasking. Grazie a un asse più ampio e al display arrotolabile, il dispositivo non presenta i solchi o le pieghe che si trovano comunemente negli AMOLED pieghevoli. Quando non è in uso, un pannello scorrevole motorizzato utilizza una meccanica avanzata per nascondere il display flessibile.

Al momento non sono stati rilasciati ulteriori dettagli sui prezzi o sulla disponibilità di questi due dispositivi e restiamo in attesa con vivo entusiasmo. Nel frattempo vi lasciamo con la video anteprima di The Verge (a partire dal minuto 01:49).

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .