Anche OPPO vuole lanciarsi nel mondo delle smartband

oppo smartband

Sembrava quasi paradossale che Realme anticipasse mamma OPPO nel lancio della sua primissima smartband. Ma appare evidente come la Realme Band non sarà l'unico nuovo indossabile a debuttare nel breve periodo. Gli ultimi brevetti depositati proprio da OPPO ci mostrano l'esistenza di un indossabile inedito, sulla stessa riga di prodotti già conosciuti. Svelati dal database dello State Intellectual Property Office in Cina, abbiamo anche delle immagini render piuttosto esplicative di come sarà fatta.

LEGGI ANCHE:
OPPO Find X2 Pro: il Coronavirus rimanda le vendite in Italia

La OPPO Band appare nei render depositati in questo nuovo brevetto

Inutile dire che questa inedita smartband OPPO ha le fattezze a capsula rese famose dalla Xiaomi Mi Band, seppur non in maniera pedissequa. La scocca principale in plastica è attorniata da un anello ellittico in metallo, al quale si dovrebbe agganciare il cinturino che qua, però, non compare. Su uno dei due lati più lunghi di questo anello vediamo anche una piccola rientranza, il cui scopo non è del tutto chiaro.

Qua potrebbe essere contenuto un tasto per il risveglio del display della smartband OPPO, rientrante in dentro per non essere premuto inavvertitamente. Un display che appare essere molto piccolo, rispetto all'intera scocca, nonché con un look che appare tutt'altro che premium. Guardando il tutto da una prospettiva inferiore, oltre ai pin magnetici per la ricarica è visibile il sensore per i battiti cardiaci.

Che l'azienda sia volenterosa nell'entrare nel mondo degli wearables non lo scopriamo oggi. Lo abbiamo visto con il lancio dell'OPPO Watch, il cui debutto in Europa è previsto entro fine 2020.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .