Xiaomi conferma: la Super Charge Turbo 100W non è ancora pronta

xiaomi super charge turbo 100w

Le batterie per smartphone potranno anche non essere migliorate, ma non si può dire lo stesso per gli standard di ricarica rapida. Dopo OnePlus, OPPO ha fatto da apripista con la portentosa Super VOOC da 50W, a cui è seguita la Super VOOC 2.0 da 65W. Nel mentre, Huawei ha cercato di mettersi in pari con la SuperCharge da 40W. Ma è Xiaomi che ha voluto stupire tutti con la propria Super Charge Turbo da addirittura 100W, battendo qualsiasi record visto finora.

Aggiornamento 04/02: i CEO di Xiaomi e Redmi affermano come la ricarica rapida 100W sia entrata nella fase di produzione di massa. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi Fold: l’azienda brevetta uno smartphone pieghevole con Quad Camera

La Super Charge Turbo di Xiaomi è sempre più vicina

Di questo standard se ne è riparlato durante la Mi Developer Conference 2019, con il team di ingegneri che ha rivelato nuovi dettagli tecnici sul suo funzionamento. Ma la vera curiosità è: quando arriverà? Sempre alla conferenza annuale Xiaomi ha tolto qualsiasi dubbio in merito: la Super Charge Turbo arriverà nel corso del 2020.

Non bisognerà attendere molto, quindi, anche se in realtà la produzione di massa dei primi smartphone compatibili era prevista per questo 2019. Non scordiamoci, comunque, che anche Vivo vuole battere la concorrenza con la Super FlashCharge, spingendosi ancora più in là fino a ben 120W.

Aggiornamento 04/02

Sia Lei Jun di Xiaomi che Lu Weibing di Redmi sono tornati a parlare della ricarica del futuro, ovvero la Super Charge Turbo a 100W. Un futuro non poi così lontano, visto che questa tecnologia è adesso in fase di produzione di massa. Tuttavia, al momento permangono le problematiche legate ad alcuni fattori, fra cui il deterioramento della batteria.

I primi test condotti su una 4000 mAh hanno dimostrato che, con la ricarica a 100W, si impieghino solamente 17 minuti per una carica completa. Al contrario, una 5000 mAh con ricarica a 30W Power Delivery impiega almeno 1 ora. Ciò che cambia fra le due opzioni è l'usura della batteria: con la 100W, infatti, una 5000 mAh ha una perdita del 20% se confrontata a quella da 30W. E sul lungo periodo ciò significa passare da 5000 mAh a 4000 mAh effettivi. Insomma, i lavori continuano, ma per una soluzione definitiva bisognerà attendere ancora qualche mese.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!