Realme X50 Pro straccia tutti su Antutu, ma scatta la polemica

realme x50 pro

A inizio gennaio il brand asiatico ha lanciato il suo primo smartphone 5G, Reame X50. Nonostante le indiscrezioni precedenti, che volevano il debutto anche di una versione Lite, il dispositivo è arrivato da solo. Tuttavia si vocifera che sia in programma un'aggiunta di tutto rispetto: Realme X50 Pro, modello dotato del supporto al 5G grazie allo Snapdragon 865. Sarà davvero così? Mentre i dubbi restano, il presunto flagship ha fatto capolino su Antutu, mentre Realme annuncia un evento per il MWC 2020.

Aggiornamento 23/02: un nuovo punteggio Antutu sposta ancora più in alto l'asticella da parte di Realme X50 Pro. Ma c'è aria di polemica: trovate tutti i dettagli a fine articolo.

Aggiornamento 11/02: il VP dell'azienda ci offre qualche dettaglio in più sulle performance del flagship nei benchmark di Antutu e conferma il design del nuovo modello. Trovate i dettagli in fondo all'articolo.

Aggiornamento 10/02: arriva la conferma definitiva della presenza del flagship al MWC 2020, con tanto di indizi sul design. Trovate i dettagli in fondo all'articolo.

Aggiornamento 08/02: specifiche confermate dal VP di Realme.

Aggiornamento 06/02: l'azienda ha pubblicato un nuovo teaser ufficiale dedicato all'evento del MWC 2020.

Realme X50 Pro è il nuovo campione di Antutu e si prepara al debutto per il MWC 2020

realme x50 pro

Di recente su Antutu è spuntato un modello siglato RMX2071, con un punteggio stratosferico. Il device ha totalizzato la bellezza di 574.985 e nonostante i benchmark non lo evidenzino, sembra chiaro che a muovere il tutto ci sia lo Snapdragon 865. Di conseguenza si ipotizza che il misterioso dispositivo sia Realme X50 Pro, fratello maggiore dell'attuale “mid-range” col supporto al 5G. Il leaker cinese DigitalChatStation sostiene che il top di gamma con Snap 865 (non specifica il nome) arriverà con un singolo foro nel display, in contrasto con la dual selfie camera dell'X50.

realme x50 pro

Mentre arrivano queste prime indiscrezioni, casualità vuole che Realme abbia compiuto una mossa inedita. Il brand asiatico parteciperà per la prima volta alla fiera di Barcellona, con un evento fissato per il 24 Febbraio. Si tratta davvero di un caso? Oppure l'azienda ha in mente di presentare ufficialmente Realme X50 Pro al MWC 2020?

Comunque vale la pena fare una precisazione. L'evento di Febbraio sarà dedicato al 5G, ergo Realme potrebbe anche optare per il lancio europeo dell'X50, senza annunciare altre novità per la serie. Non resta che attendere ulteriori novità al riguardo, ma siamo comunque fiduciosi. Il brand ha già dimostrato il suo valore con i vari mid-range rilasciati da noi e con il suo flagship X2 Pro. Voi cosa ne pensate di Realme? Avete già provato uno dei suoi smartphone?

Aggiornamento 06/02

La fiera catalana si rivelerà di fondamentale importanza per il brand asiatico. Infatti sarà il palcoscenico di tutta una serie di novità per l'azienda, tra cui la sua Smart TV (e forse un notebook, anche se questo sembra più nei piani per il futuro). Ma ovviamente gli occhi degli appassionati sono tutti puntati sugli smartphone in arrivo durante il MWC 2020. Se avevate bisogno di una conferma ancora più esplicita allora il nuovo teaser poster pubblicato da Realme vi accontenterà di certo.

L'immagine conferma ancora una volta che l'evento di Febbraio sarà incentrato sul 5G e su un nuovo smartphone del brand. Ora non resta che tenere le dita incrociare: si tratterà del Realme X50 5G lanciato in Cina poco tempo fa oppure finalmente l'azienda alzerà il sipario sull'X50 Pro?

Il VP di Realme conferma alcune specifiche | Aggiornamento 08/02

realme x50 pro 5g

L'ipotesi del debutto Realme X50 Pro 5G al MWC 2020 si fa più tangibile grazie a Xi Qi Chase, CMO e VP di Realme, il quale – dopo aver confermato la presenza della RAM LPDDR5 – alza il tiro pubblicando uno screenshot che conferma varie specifiche del flagship. Come da copione, a muovere il tutto troviamo lo Snapdragon 865 col supporto al 5G, ben 12 GB di RAM e 256 GB di storage. Probabilmente si tratta della configurazione massima del top di gamma, ma mai dire mai.

L'immagine conferma la sigla del device – RMX2071 – ed il supporto Dual SIM. Il sistema operativo a bordo è Android 10, quasi sicuramente sotto forma di Realme UI. Al momento mancano ancora altri dettagli sul flagship, ma siamo abbastanza sicuri che nei prossimi giorni non mancheranno ulteriori novità.

Il flagship sarà presente al MWC 2020, stavolta è esplicito ed ufficiale | Aggiornamento 10/02

realme x50 pro

Nei giorni scorsi la compagnia asiatica ha pubblicato vari teaser dedicati all'evento del MWC 2020, fissato per il 24 Febbraio, durante il quale sarà presentato un nuovo prodotto 5G. Se fino a poco fa era necessario parlare di ipotesi, oggi Xu Qi Chase – VP del brand – ha dato la conferma definitiva: il protagonista della fiera catalana sarà proprio lui, il tanto chiacchierato Realme X50 Pro 5G.

Inoltre, il primo teaser “esplicito” pubblicato dal dirigente, conferma anche un dettaglio del design. Proprio come per il modello standard, anche la variante Pro avrà un pannello tutto schermo con un doppio foro nell'angolo in alto a sinistra. Tuttavia, alcuni media sostengono che l'immagine lasci intravedere anche dei bordi curvi. Sarà davvero così? Comunque, meglio partire prevenuti: aspettiamoci quindi un look essenzialmente identico, con miglioramenti solo lato hardware.

Altro che 574.000 punti: il top di gamma avrà un punteggio ancora più altro! | Aggiornamento 11/02

realme x50 pro

Avete presente i benchmark di Antutu da cui è partito questo articolo? Ebbene il VP della compagnia asiatica ne ha confermato l'autenticità tramite un post su Weibo, specificando che il modello in esame era un'unità di prova. Per questo motivo, la versione commerciale avrà un punteggio su Antutu di molto superiore, presumibilmente intorno ai 600.000 punti. Insomma, Realme X50 Pro ed il suo Snapdragon 865 puntano allo Xiaomi Mi 10. Anche il top di gamma della casa di Lei Jun è approdato su Antutu in versione prototipale e il leaker DigitalChatStation assicura che i benchmark futuri saranno di molti superiori a quanto visto.

realme x50 pro

Nel frattempo, su Weibo è stata pubblicata anche questa immagine dal vivo. Già il teaser di ieri aveva anticipato il look del flagship, ma ora è ancora più lampante che l'X50 Pro avrà un look simile al fratello minore, con un doppio foro nel display. Possiamo aspettarci il medesimo design anche per il retro?

Il nuovo punteggio Antutu di Realme X50 Pro è assurdo – Aggiornamento 23/02

In rete sono stati postati nuovi screenshot, sempre di Realme X50 Pro, sempre alle prese con Antutu. Questa volta il punteggio è ancora più elevato, raggiungendo quota 605.327 punti. Un risultato a dir poco considerevole, se si considera che gli attuali top con Snapdragon 865 (Xiaomi Mi 10 e Samsung Galaxy S20) toccano circa 560.000 punti. A tal proposito, il team Antutu ha specificato che tale punteggio non è stato verificato online, pertanto è da prendere con le pinze.

A permettere questo upgrade sarebbe l'utilizzo delle memorie UFS 3.1, al contrario degli smartphone succitati. Ed infatti è proprio la sezione “Memoria” che ha quei 20/30.000 punti in più. Lo si nota anche nei primissimi benchmark eseguiti tramite Androbench.


📱Segui GizChina su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.