Black Shark 3: giocare non sarà un problema grazie alla ricarica magnetica

black shark 3

Alcune ore fa la compagnia cinese ha confermato alcuni aspetti relativi alla batteria di Black Shark 3: il top di gamma da gaming avrà dalla sua un'unità capiente, dotata del supporto alla ricarica rapida da 65W. Lei Jun continua a parlare del dispositivo tramite il suo profilo Weibo ufficiale, anticipando un'ennesima nuova feature, ovvero il supporto alla ricarica magnetica!

Black Shark 3 in arrivo con ricarica magnetica: la conferma da Lei Jun

black shark 3

Come si evince dal video e dalle immagini pubblicati dal CEO di Xiaomi, Black Shark 3 avrà un aggancio magnetico sulla parte inferiore della back cover. Tramite questo modulo sarà possibile sfruttare la ricarica magnetica (presumibilmente a 65W), in modo da avere la possibilità di giocare senza impedimenti. Ovviamente il dispositivo presenterà anche un ingresso Type-C lungo il bordo inferiore, come confermato dallo stesso Lei Jun nel post. Per i più timorosi, il CEO ha colto l'occasione per confermare anche la presenza di un ingresso mini-jack da 3.5 mm, fondamentale per gli utenti che vogliono godersi giochi e contenuti tramite cuffie.

Per chi si fosse perso qualche dettaglio, Black Shark 3 sarà alimentato da una batteria da 4.720 mAh suddivisa in due unità (posizionate lungo i lati della scheda madre). In merito alla ricarica rapida da 65W, questa sarà in grado di ricaricare il flagship fino a 2.780 mAh (circa il 60%) in soli 15 minuti.

Curioso di saperne di più sul prossimo flagship del brand cinese? Allora qui trovate tutte le indiscrezioni e le conferme ufficiali su scheda tecnica, prezzo e disponibilità!

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .