Xiaomi Mi 10 sarà meno “premium”, ma la batteria ringrazia

xiaomi mi 10 pro 5g

Un vantaggio del possedere uno smartphone di provenienza cinese è l'autonomia. Difficilmente chi possiede un telefono Xiaomi, Huawei, OPPO o OnePlus lamenta una durata della batteria scarsa. E con Xiaomi Mi 10 questo vantaggio non dovrebbe scomparire, per quanto ciò si tradurrebbe in un display non all'altezza di altri top di gamma. Secondo il leaker Digital Chat Station, infatti, la nuova ondata di top di gamma Xiaomi sarebbe nuovamente dotata di un pannello Full HD+.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi: torna il programma “Mi Explorers 2020”, cosa aspetti a partecipare?

Niente schermo Quad HD per Xiaomi Mi 10, con buona pace dell'autonomia

xiaomi mi 10 full hd

Se speravate in un display Quad HD, quindi, non ci sarebbe nulla da fare. Le intenzioni di Xiaomi sarebbero quelle di mantenere non soltanto l'autonomia nella norma, ma anche un prezzo contenuto. Adoperare uno schermo così tanto risoluto, lo sappiamo, comporterebbe un innalzamento obbligatorio del costo di produzione. Il post di Digital Chat Station fa anche menzione della possibilità di non avere un refresh rate elevato, mantenendo così uno schermo a 60 Hz.

Se così fosse, molti ne rimarrebbero probabilmente delusi, visto che tanti top di gamma 2020 sfrutteranno tale feature, basti vedere lo stesso Redmi K30. Ma è proprio il fatto che il top di gamma Redmi sia a 120 Hz che ci fa dubitare di ciò. Più probabile che il leaker si riferisca all'assenza di uno schermo che combini sia Quad HD che 120 Hz. Fra l'altro, vi ricordiamo che la versione Explorer Edition non dovrebbe avere un successore.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .